Torre Bonaly

Lord Henry Cockburn

Lord Henry Cockburn

Lord Henry Cockburn (1779-1854)

Henry Cockburn è entrato nella Facoltà di avvocati nel 1800 all'età di 21 anni. Seguendo le orme del padre. Si sposò nel 1811 e visse nella nuova città di Edimburgo (14 Charlotte Square). Aveva anche una fattoria di campagna a Bonaly, ai piedi delle Pentland Hills.  Ha avuto 10 figli.  Nel 1834 divenne giudice della Corte di sessione. E divenne anche procuratore generale per la Scozia e Lord Cockburn. Un grande ambientalista che protegge i vecchi edifici di Edimburgo a beneficio di Edimburgo. Fu felicemente sposato da oltre 40 anni e morì a Bonaly il 26 aprile 1854 ed è sepolto nel cimitero di Dean. Dopo la sua morte, nel 1875, fu fondata la Cockburn Association e intitolata a lui. La prima grande campagna dell'Associazione è stata quella di resistere alla rimozione degli alberi a Bruntsfield Links e da allora il Cockburn ha fatto una campagna per la conservazione e il miglioramento degli spazi aperti e verdi di Edimburgo.

Lord Henry Cockburn

Bonaly Tower Edimburgo

La Bonaly Tower di Edimburgo era la residenza di campagna di Lord Cockburn. Questo edificio fu originariamente acquistato come una fattoria intorno al 1810. Lord Henry Cockburn, un ricco avvocato di Edimburgo (diventato Lord nel 1834) nel tempo fece ampliare la fattoria con una torre a buccia, progettata da William Playfair nel 1839, l'ala ovest da David Bruce nel 1870 e in seguito fu aggiunta una biblioteca nel 1888, dove sorgeva la fattoria originale. 

Bonaly Tower Lord Cockburn's House

Bonaly Tower Edimburgo

Vetrata nella torre Bonaly

 

“AUDACE E VIGILANTE”      VIGILANS - ET – AUDAX (Scudo con tre galletti)

Stemma Cockburn sul lato sinistro della vetrata sui gradini della torre.

Henry Cockburn, figlio di Archibald Cockburn Barone dello Scacchiere. Prima possedeva la Fattoria a Bonaly che fu trasformata in Bonaly Tower intorno al 1839

 

  Stemma De Ponte sulla vetrata lato destro sui gradini della torre.

 

  "DEL PONTE VECCHIO"           DE – VELEI – PONTE      (Scudo con sei diamanti)

 

I Veteri Ponte detennero le terre di Carriden (Bo'ness) West Lothian, per molte generazioni intorno al 1250, Nicholas de Veteri Ponte fece dono di Swaynyston (Swanston) vicino a Colinton all'Ospedale di Soltre (Sutra).  Sir William de Ponte, combatté al fianco di Robert the Bruce a Bannockburn. Poiché sua figlia era l'unica sopravvissuta della sua proprietà, fu passata alla famiglia di Cockburn poiché il marito di sua figlia Mariota era Sir Alexander de Cockburn. I de Ponte furono tra i primi proprietari terrieri conosciuti nel Fife. Questo cognome è ormai quasi estinto in Scozia.

Stain Glass Windows of Bonaly Tower Colinton Edinburgh

Bonaly Tower Garden Statue Edimburgo

Lord Henry Cockburn era un ambientalista e le statue nel giardino Shakespeare, Robert the Bruce e The Black Douglas erano  salvato da lui quando Edimburgo stava attraversando la costruzione della New Town e molti successivi lavori di ristrutturazione.   

Lord Cockburn morì a Bonaly nel 1854.

Bonaly Tower Garden Statue Edimburgo

Shakespeare a Edimburgo

C'è anche una statua di Shakespeare. Questa è l'unica statua conosciuta di Shakespeare a Edimburgo. Una delle tante cose che Lord Cockburn salvò dalla distruzione nel 1860.  La statua si trovava al Theatre Royal in Shakespeare Square nel 1860. La piazza era dove si trova l'edificio dell'ufficio postale ai piedi del North Bridge di fronte al Balmoral Hotel. Altri salvataggi di Lord Cockburn sono pezzi di pietra decorativa, tra cui diverse urne, 2 vaschette per uccelli decorative e una targa raffigurante il Castello di Edimburgo.

James ("James il buono" o "Black Douglas")   Douglas

James Douglas era un grande amico di Robert the Bruce e combatté con lui in molte occasioni e fu al suo fianco nella battaglia di Bannockburn 1314. James Douglas fu incaricato di trasportare il cuore di Robert the Bruce in Palestina per redimere il suo voto inadempiuto a andare in crociata. Durante il viaggio nel 1330 portando uno scrigno d'argento contenente il cuore imbalsamato di Robert the Bruce fu ucciso in una battaglia con i Mori in Spagna. Da quel giorno lo stemma Douglas ha portato un cuore umano. I Cavalieri sopravvissuti tornarono in Scozia dove Sir James "Black Douglas" Douglas fu sepolto nella chiesa di St Bride a Douglas. La bara e il cuore di Robert the Bruce sono stati portati all'Abbazia di Melrose dove rimane. 

Sir James Douglas Statue from the Portrait Gallery Edinburgh

Re Roberto il Bruce

I giardini hanno un interesse storico con le statue di Robert the Bruce re di Scozia incoronato 1306 nato 1274 morto 1329 e Sir James Douglas "Black Douglas" per gli inglesi e Sir James "il buono" per gli scozzesi Nato intorno al 1286 morto 1330. Iscrizioni su recessi leggi “Il mio re e il mio paese mai rivendicati | Quelle gesta di Marshall per le quali sono famoso" e "I Scotland's Glorey Made Returne | Vittoriosamente a Bannockburn”.

King Robert the Bruce Statue from the front of the National Portrait Gallery Edinburgh
Robert the Bruce Heart buried in Melrose Abbey