Canongate Kirk

Attrazioni Edimburgo

Attrazioni di Canongate Kirk

Il Kirk di Holyrood House

L'inizio Canongate Kirk o The Kirk of the Canongate ha avuto due edifici: presso l'Abbazia della Santa Croce (1128), ora in rovina accanto al Palazzo di Holyrood House; e qui nel cuore del Canongate.  Nel 1688 il re Giacomo VII (Giacomo II d'Inghilterra) rilevò la chiesa dell'abbazia da utilizzare come Cappella dell'Ordine del Cardo e si offrì di costruire Canongate Kirk al suo posto.  Costava circa £ 1.900 che provenivano da un fondo lasciato alla Corona da un ricco mercante, Thomas Moodie, il cui stemma può essere visto sopra l'ingresso del Kirk.  L'edificio fu completato nel 1690, dopo che il re Giacomo VII lasciò il trono; e le chiavi furono consegnate al Ministro della Canongate nel 1691. Gli Stemmi Reali, anche sopra l'ingresso, sono quelli di Re Giacomo, con lo scudo di Nassau posto al centro per farne lo stemma del Re Guglielmo che gli successe.        

Holyrood Abbey Canongate Edinburgh

Canongate Kirk Chapel Royal 

La chiesa ebbe un inizio regale. Il re David I stava cavalcando da solo nella foresta vicino all'attuale terreno di Holyrood House, quando fu attaccato e disarcionato da un cervo bianco, che stava per sculacciarlo.  Improvvisamente una visione della Santa Croce

(o Rood) è apparso tra le corna del cervo.  Il re ne prese coraggio e il cervo prese il volo.  In ringraziamento per la sua liberazione, il re fondò l'Abbazia nel 1128 in onore della Santa Croce, della Vergine e di tutti i Santi.  La chiesa dell'abbazia serviva sia come chiesa parrocchiale per il popolo di Canongate, sia come cappella reale dove molti dei sovrani di Scozia furono battezzati, sposati, incoronati e sepolti.  L'ultimo re ad essere incoronato fu Carlo I nel 1633.  Alla Riforma del 1560, la chiesa divenne nota come Kirk of Holyrood House (il Kirk of Canongate), e la gente di Canongate continuò a venerarla fino al 1688.

Canongate Kirk Canongate Royal Mile Edin
Canongate Kirk Stags Head and Royal Coat of Arms

Canongate Kirk Re David e il cervo bianco

La leggenda del re David e del cervo bianco è raffigurata in tutto l'edificio, notevole nella navata del re David: in primo luogo, nella foto di Stanley Cursiter RSA; e in secondo luogo, nel pannello frontale ricamato della tavola della comunione che è stato progettato, modellato e presentato da devoti membri della congregazione.  La storia è rappresentata anche all'esterno della chiesa, all'apice della parete frontale, dalla testa di cervo e dalle corna dorate, donate al Kirk da re Giorgio VI.  

​ Le iscrizioni sulla targa in basso recitano: SIC ITUR AD ASTRA “Questa è la via per il paradiso”.

Canongate Kirk  David I  White Stag

Ristrutturazioni Canongate Kirk

Notevoli modifiche all'interno furono apportate dopo la seconda guerra mondiale.  Alla chiesa furono rimosse due importanti aggiunte ottocentesche: il muro che chiudeva la navata dall'abside; e le gallerie laterali.  Contestualmente sono stati presentati nuovi arredi: in particolare gli stalli dell'abside, il Banco Reale, il Banco del Governatore e gli Stalli del Coro. Ulteriori estesi lavori sia all'esterno che all'interno, compreso il restauro del soffitto del 1817, sono stati completati nel 1991 per restaurare e conservare l'edificio e per celebrare il suo 300° anniversario, il denaro per questo è venuto non solo dalla congregazione ma da ogni sezione della comunità , e includeva il generoso sostegno di ogni membro adulto della famiglia reale.

Canongate Kirk inside Edinburgh

Stemma di Thomas Moodie

L'iscrizione sulla tavoletta sulla parte anteriore di Canongate Kirk recita: Nel 1688 Re Giacomo VII | Ha ordinato che la mortificazione

|di Thos. Moodie concesso nel 1649 a | costruire una chiesa dovrebbe essere applicato | all'erezione di questa struttura. Sopra l'iscrizione Stemma di Thomas Moodie.

Thomas Moodie. Plaque Canongate Kirk Edinburgh
Canongate Kirk Wall Tablet, Edinburgh

Canongate Kirk Castello di Edimburgo e Palazzo di Holyrood House 

Il Palazzo di Holyrood House e il Castello di Edimburgo si trovano ancora all'interno della Parrocchia di Canongate e hanno banchi su entrambi i lati della navata centrale del Kirk, sui cui fronti sono appropriati stemmi.

Canongate Kirk ministri

Il pavimento dell'abside porta i nomi e le date dei ministri di Canongate dalla Riforma del 1560.  Il ministero di due di questi, il reverendo Thomas White e il molto reverendo Ronald Selby Wright (che era ampiamente conosciuto come Radio Padre durante la seconda guerra mondiale) durò quasi novant'anni.

Canongate Kirk Royal Scots 

Canongate Kirk è riconosciuta come la chiesa militare della capitale scozzese.  Sopra la navata sono appesi gli Old Colours of the 1st Battalion, The King's Own Scottish Borderers, dismessi nel 1976 alla presenza del loro colonnello in capo, Sua Altezza Reale la Principessa Alice, duchessa di Gloucester; e il 7°/9° Royal Scots (The Dandy Ninth), dismesso nel 1986 a un servizio assistito dal loro colonnello in capo, HRH Princess Anne, The Princess Royal. Nel 1983, nel 350esimo anniversario della nascita del Reggimento, i Royal Scots (The Royal Regiment) adottarono Canongate come loro Regimental Kirk, come riportato su una targa sul muro accanto al pulpito.  Il pulpito apparteneva al famoso predicatore Dr Thomas Chalmers e fu trasferito qui dalla chiesa di Chalmers vicino all'incrocio tra il porto occidentale e il Grassmarket quando fu chiuso nel 1949.

Canongate Kirk Craft Guilds

I legami storici con le corporazioni artigiane che un tempo fiorivano nell'antico borgo di Canongate sono ricordati dagli stemmi sulla facciata della galleria.

Centro visitatori Canongate Kirk

Il Visitor Center all'ingresso della Chiesa dimostra il legame tra il primo edificio a Holyrood e l'attuale edificio qui a Canongate. La Mortification Board del 1644 fu portata dalla vecchia chiesa di Holyrood nel 1691: il nuovo portico in vetro inciso all'ingresso commemora i 300 anni di culto continuo in questo luogo, 1691-1991. Questa chiesa è architettonicamente unica in Scozia. Una descrizione più completa di essa e un abbozzo della sua storia è contenuta nella Guida in vendita nel vestibolo.  È disponibile anche una Guida al cimitero.

Organo Canongate Kirk

L'organo della galleria è stato progettato e costruito da The Frobenius di Copenhagen, Danimarca. È un memoriale del molto reverendo Ronald Selby Wright CVO, TD, DD e FRSE, ministro di Canongate dal 1937 al 1977, ed è stato dedicato domenica 15 novembre 1998.  Si compone di un grande organo, un organo swell e un organo a pedali, con venti registri parlanti in tutto.

Monumento ai Caduti di Canongate Kirk

A sinistra dell'abside si trova la Memorial Chapel, aperta nel 1951 dal Governatore del Castello di Edimburgo e dedicata alla memoria di 40 figli di Canongate che diedero la vita nella guerra del 1939-45.  La piccola teca di vetro a ovest della Tavola è il memoriale dell'Associazione dei veterani di Dunkerque e contiene la sabbia delle spiagge di Dunkerque.  L'Albo d'Onore dello Squadrone 603 (Città di Edimburgo) è stato presentato da Sua Maestà la Regina nel 1989.  La scultura di Christus Victor è di Josephina de Vasconcellos.

Arazzo Canongate Kirk

Nel 1994 è stato avviato un progetto di arazzo in memoria di coloro che sono morti durante, o dopo, la battaglia di Normandia il 6 giugno 1944 (D-Day). L'Arazzo è stato concepito per rivestire la sede dell'abside in modo da richiamare l'attenzione sulla croce che è il punto focale al di sotto della grande finestra chiara dell'abside.  È stato progettato da Hannah Frew Paterson MBE di Glasgow, lavorato da un team di 23 ricamatrici, e il suo costo è stato sostenuto dalla Normandy Veterans Association Fife, Lothians and Borders No. 34 Branch e dai membri e amici di Canongate Kirk.

Grazie

Al Canongate Kirk per le informazioni di cui sopra 

L'ingresso al Kirk (chiesa e cimitero) è gratuito ma le donazioni sono benvenute per consentire al Kirk di prosperare per molti altri secoli.