CASTELLO DI EDIMBURGO

ESPLANADE

L'Esplanade del Castello di Edimburgo ha molte targhe commemorative e statue che guardano il Castello di Edimburgo dall'Esplanade  a sinistra c'è il Palazzo Reale dove si trova l'asta della bandiera con la bandiera. e sopra l'ingresso principale al ponte levatoio id la Half Moon Battery a destra c'è la Forewell Battery e il Mills Mount.

Edinburgh Castle Esplanade

Scudo e motto della guarnigione dell'Esplanade del castello di Edimburgo

L'Edinburgh Castle Esplanade è l'area per quattro settimane all'anno in cui si tiene il famoso Edinburgh Military Tattoo.  Durante i mesi di luglio e agosto è la vetrina principale  di Edimburgo. È qui che si svolgono il Fringe Festival e l'Edinburgh International Festival e i turisti di tutto il mondo possono essere visti a centinaia di migliaia. Guardando intorno all'Esplanade puoi vedere memoriali, statue e targhe ai reggimenti e agli eroi delle battaglie passate. C'è un obelisco, una statua, 3 placche, 3 croci, una fontana a muro e la tomba di Ewart. Di seguito sono riportate le fotografie di tutte le cose da vedere prima di entrare nel Castello di Edimburgo, dove ci sono molte altre cose da vedere. Cappella di St Margret 3 musei, Mons Meg un cannone gigante e lo sparo del One O'clock Gun tutti i giorni tranne la domenica.

 Il motto

“nemo me impune la cessit”

nessuno mi attacca senza punizione.

Edinburgh Castle Esplanade  Castle coat of arms , Garrison moto

Esplanade del Castello di Edimburgo  Ponte levatoio del castello

Il ponte levatoio all'ingresso del Castello di Edimburgo, che attraversava il fossato, aiutava a proteggere il Castello dagli intrusi. In guardia  su entrambi i lati del ponte levatoio ci sono delle statue, a destra c'è  William Wallace e la sinistra è Robert the Bruce di fronte al castello. Sopra la porta, si può vedere lo stemma e il motto del Reggimento  of Scotland, che avevano sede al Castello di Edimburgo fino alla fusione dei reggimenti scozzesi nel 2006.

Edinburgh Castle Espalanade Drawbridge to Edinburgh Castle

Esplanade del Castello di Edimburgo Statua di Robert the Bruce

Re Roberto il  Bruce.  Sul lato sinistro di fronte al ponte levatoio del Castello di Edimburgo si erge Robert I, noto come Robert the Bruce, divenne re di Scozia il 25 marzo 1306. Nella battaglia di Bannockburn nel giugno 1314, guidò un esercito scozzese e sconfisse l'esercito inglese guidato da Edward II. Per confermare un indipendente  monarchia scozzese nel 1320 una lettera è stata inviata a papa Giovanni XXII dichiarando che Robert the Bruce era loro legittimo  monarca. Questa lettera era la "Dichiarazione di Arbroath" e affermava l'antichità del popolo scozzese e dei suoi  monarchia. Nel 1324 Robert the Bruce ricevette il riconoscimento papale come re di una Scozia indipendente. Robert è morto il  7 giugno 1329. Fu sepolto nell'abbazia di Dunfermline e il suo cuore è sepolto nell'abbazia di Melrose. 

Edinburgh Castle Esplanade Robert the Bruce Statue
Edinburgh Caste Esplanade Drawbridge  Robert the Bruce Plaque

Statua di William Wallace Esplanade del castello di Edimburgo

Sir William Wallace (Cuore coraggioso). Sul lato destro di fronte al ponte levatoio del Castello di Edimburgo si trovano due potenti guerrieri. William Wallace nacque intorno al 1270.  A Stirling Bridge 1297 sconfisse l'esercito inglese. Intorno al 1298 fu nominato cavaliere e nominato 'guardiano del regno'. il 22  Luglio 1298, l'esercito scozzese guidato da Wallace combatté le armi inglesi di Edoardo I vicino a Falkirk,  gli scozzesi furono pesantemente sconfitti ma Wallace riuscì a fuggire. Edward odiava Wallace e gli mise una taglia sulla testa. Wallace era finalmente  catturato il 3 agosto 1305 a Robroyston, a nord di Glasgow  e trasportato a Londra. Fu accusato e processato per tradimento, che negò, dicendo di non aver mai giurato fedeltà al re inglese. La sua esecuzione si tenne il 23 agosto 1305, dove fu impiccato, estratto e squartato. La sua testa fu posta sul London Bridge e le sue membra esposte a Newcastle, Berwick, Stirling e Perth.

William Wallace Statue Edinburgh Castle Esplanade
William Wallace Plaque Edinburgh Castle Esplanade

Esplanade del Castello di Edimburgo

Sir William Alexander  Placca  

Primo Barone della Nuova Scozia

Nel 1621, il re Giacomo concesse a Sir William Alexander la terra in Nord America tra il New England e Terranova, come Nuova Scozia ("Nuova Scozia"). Per promuovere l'insediamento della Nuova Scozia, nel 1624 fu creato il Baronetage della Nuova Scozia. Legge scozzese, i baronetti dovevano "prendere sasine" ricevendo simbolicamente la terra e la pietra della terra di cui erano baronetti. Per rendere possibile ciò, poiché la Nuova Scozia era così lontana, il re dichiarò che sasine poteva essere presa in Nuova Scozia o "al Castello di Edimburgo come il luogo più eminente e principale della Scozia".

Edinburgh Castle Esplanade  Baronette of Nova Scotia

Esplanade del Castello di Edimburgo

Il Memoriale dei Borderers Scozzesi del Re

Il 19 marzo 1689 David Leslie conte di Leven radunò un reggimento di soldati entro due ore per difendere la città di Edimburgo. Per la galanteria del reggimento di Leven nel difendere Edimburgo e poi nella battaglia di Killiecrankie con una clamorosa vittoria per la guida dei giacobiti di Giacomo VII di Scozia e II d'Inghilterra, i magistrati di Edimburgo diedero il diritto unico di reclutare al ritmo del tamburo, marciando per le strade di Edimburgo con i tamburi che suonano e le bandiere che sventolano e le baionette incastrate. Il reggimento fu poi chiamato The King's Own Scottish Borderers.    

Edinburgh Castle Esplanade The Kings Own Scottish Borderers

Esplanade del Castello di Edimburgo  

Feldmaresciallo Sua Altezza Reale Federico Duca di York

Il duca di York (1763-1827) fu nominato comandante in capo dell'esercito britannico nel 1795. I suoi genitori, il re Giorgio III e sua madre, la regina Carlotta, furono determinanti nel plasmare la New Town di Edimburgo con strade intitolate a loro. Re Giorgio III fu il primo re di Gran Bretagna e Irlanda.

Edinburg Castle Esplanade Frederick Duke of York Memorial Statue

RE GIORGIO III

Re Giorgio III (George William Frederick) nacque il 4 giugno 1738 a Londra. Divenne re nell'ottobre 1760 a 22 anni. Sua moglie era Charlotte ed ebbero 16 figli, 10 maschi e 6 femmine e rimasero sposati per 57 anni. Morì nel gennaio 1820 a 81 anni. Durante il suo regno fece costruire la nuova città di Edimburgo e acquistò Buckingham House a Londra nel 1762, che in seguito divenne Buckingham Palace.

Esplanade del Castello di Edimburgo

Croce commemorativa del cavallo scozzese

Questo è un memoriale del reggimento scozzese a cavallo che fu ucciso durante la guerra sudafricana del 1901-2. 

Edinburgh Castle Esplanade Scottish Horse Soldiers Memorial Cross

Esplanade del Castello di Edimburgo

  La croce runica

La croce runica  fu eretto nel 1862 per la memoria degli ufficiali, sottufficiali e soldati privati del 78 reggimento dell'altopiano che morirono alla soppressione del Primo Soccorso di Lucknow nel 1857 durante l'ammutinamento indiano (1857-59). Otto uomini del 78th Highland Regiment ricevettero la Victoria Cross e il reggimento ricevette anche la Victoria Cross durante la campagna. I guai sono iniziati a causa dei proiettili coperti di grasso di maiale che hanno dovuto addentare. Mettere in bocca carne di maiale di qualsiasi tipo è contro le credenze religiose di indù e musulmani.

Runic Cross Edinburgh Castle Esplanade War Memorial

Esplanade del Castello di Edimburgo

72° Highlanders 

L'Obelisco fu eretto in memoria degli ufficiali, dei sottufficiali e degli uomini del 72° montanaro del Duca di Albany che morirono nelle campagne afgane del 1878, 1879 e 1880.

Obelisk 72 nd Highlanders Edinburgh Castle Esplanade

Esplanade del Castello di Edimburgo  

  Ensign Ewart Memorial and Grave

IL SERGENTE CHARLES EWART  

Battaglia di Waterloo il 18 giugno 1815. Nel 1938 i veri resti di Ensign Ewart furono reinterrati sull'Esplanade del Castello di Edimburgo. (Nella foto) data della battaglia, stendardo dell'aquila dell'esercito francese e lapide commemorativa. Guarda dietro la lapide e puoi vedere la sua pietra della testa.

Edinburgh Castle Esplanade Ensign Ewart Memorial and Grave

Esplanade del Castello di Edimburgo  

Per tutta la storia del suo atto eroico clicca  a questo link  

  IL SERGENTE CHARLES EWART 

Esplanade del Castello di Edimburgo

Gli abitanti delle montagne dell'Argyllshire della principessa Louise. Fontana

 

Principessa Louise Sua Altezza Reale, Marchesa di Lorne, 9° Duchessa di Argyll e figlia della Regina Vittoria. Le sono stati conferiti molti onori. Il nome del 91º reggimento dell'Argyllshire cambiò in suo onore in 91º reggimento di fanteria (Princess Louise's Argyllshire Highlanders). Aveva un forte legame con il Canada e una provincia (Alberta), una montagna (Alberta) e villaggi di Caroline e Alberta che portavano il suo nome. L'iscrizione sulla fontanella commemorativa sopra il trogolo recita;  LA PRINCIPESSA LOUISE'S ARGYLLSHIRE HIGHLANDERS.

Edinburgh Castle Esplanade The Princess Louise’s Argyllshire Highlanders. Fountain

Esplanade del Castello di Edimburgo

Gordon Highlanders 

Questo  il memoriale è per gli ufficiali e gli uomini dei Gordon Highlanders che hanno perso la vita nella guerra sudafricana dal 1899 al 1902 a Natal, Transvaal, Cape Colony e The Orange Free State.  I Gordon Highlanders furono un reggimento di fanteria dell'esercito dal 1881 fino al 1994. Il reggimento prese il nome dal Clan Gordon e fu reclutato principalmente da Aberdeen e dal nord-est della Scozia.

Edinburgh Castle Esplanade Gordon HighlandersBronze Plaque

Esplanade del Castello di Edimburgo  

78a Croce Celtica commemorativa degli Highlanders

La croce celtica è stata eretta in memoria del colonnello Kenneth Douglas Mackenzie, membro del 92° Highlanders

per  quarantadue anni. Morì in servizio nel 1873.  

78th Highlanders Memorial Cross Edinburgh Castle Esplanade