Edinburgh Castle

Castello di Edimburgo  Attrazioni

Tutto sulla storia del castello di Edimburgo 

Storia del castello di Edimburgo

Il castello di Edimburgo si è formato oltre 300 milioni di anni fa da eruzioni vulcaniche. Probabilmente, le prime testimonianze di abitanti sulla roccia risalgono all'età del bronzo intorno al 900 a.C. Ciò era dovuto alla prova di un forte dell'età del ferro che è stato portato alla luce intorno al 900 aC.

Castello di Edimburgo

prima fortezza

I primi scritti probabilmente riguardavano una fortezza sulla Rocca del Castello di Edimburgo intorno al 600 d.C. in un poema Gododdin. Questo racconta di Gododdin una razza di guerrieri che viveva nel sud-est della Scozia e nel nord-est dell'Inghilterra. Gododdin lasciò la fortezza di Din Eiden (Edimburgo) per combattere con gli Angli di Northumbria. Di conseguenza, i Gododdin furono spazzati via e gli Angli di Northumbria presero il controllo dell'area.

confini scozzesi

Il re Malcolm II assunse il controllo dell'area nel 1016 durante la battaglia di Carham. Ha anche cambiato il confine della Scozia con il fiume Tweed poiché la Northumbria una volta si estendeva fino al fiume Forth.

All About Edinburgh Edinbrgh Castle

Occupazione del castello di Edimburgo

Il castello di Edimburgo fu originariamente costruito in legno da Malcolm III intorno al 1070. Fu poi costruito in pietra dal re David I intorno al 1130.

Compresa anche la costruzione di una piccola Cappella per sua madre Margherita. (Cappella di Santa Margherita) il più antico edificio sopravvissuto in

Castello di Edimburgo. L'occupazione del Castello di Edimburgo nel 1296 da parte di Edoardo I d'Inghilterra durò fino all'inizio del 1314. Di conseguenza gli scozzesi guidati da Thomas Randolph - il primo conte di Moray riconquistarono il castello di Edimburgo per gli scozzesi. Allo stesso modo nel 1335 anche gli inglesi sotto Edoardo III persero il controllo nel 1341 quando William Douglas lo riconquistò per gli scozzesi. Nel 1361 David II rafforzò le fortificazioni del Castello di Edimburgo e costruì una torre. La Torre di David probabilmente alta più di 80 piedi che sfortunatamente fu distrutta durante l'assedio di Lang nel 1573. Sfortunatamente ci sono solo i resti sotterranei ancora visibili. David II morì nel castello di Edimburgo nel 1371.

King Malcolm III
Saint Margaret Wife of Malcolm III

Ultima occupazione reale  

  Castello di Edimburgo 

Infine, l'ultimo re a risiedere nel castello di Edimburgo fu Carlo I nel 1633 prima della sua incoronazione. Nel 1650 il Castello di Edimburgo fu nuovamente attaccato dagli inglesi guidati da Oliver Cromwell. Dopo diversi mesi di assedio, il castello di Edimburgo fu ceduto a Oliver Cromwell e alle forze inglesi. Quando Carlo II fu restaurato come re. Ha istituito una guarnigione militare nel castello di Edimburgo che rimase fino agli anni '20. Il Castello di Edimburgo è diventato un'attrazione turistica ed è stato aperto ai visitatori intorno al 1833. Ora è una delle attrazioni più visitate al mondo nel Regno Unito.

Tutte le Attrazioni

del Castello di Edimburgo

Cancelli del Castello di Edimburgo

In origine c'erano due porte che proteggevano il Castello di Edimburgo. Prima il cancello dall'Esplanade sul ponte levatoio e poi il cancello della barriera interna. Successivamente fu costruita un'ulteriore porta, la Portcullis Gate. La targa di Castle Gates recita; Per un periodo di almeno 2000 anni, questa fortezza fu difesa dalla porta esterna in testa alla spianata.

Ponte levatoio del castello di Edimburgo

Edinburgh Castle Drawbridge and main Gat

Gatehouse del castello di Edimburgo

Gate House Edinburgh Castle exit and ent

 Targa del corpo di guardia

Edinburgh Castle Gatehouse

Sir William Kirkcaldy 

Fortezza del Castello di Edimburgo

Per prima cosa guarda in alto sulla roccia a sinistra prima della Portcullis Gate. Dove c'è una targa commemorativa a Sir William Kirkcaldy.

L'iscrizione recita: In memoria di Sir William Kirkcaldy di Grange. Giustamente reputato uno dei migliori soldati e cavalieri più abili del suo tempo. Ha tenuto questo castello per la regina Maria dal maggio 1568 al maggio 1573. E dopo le sue onorevoli rese, ha subito la morte per la sua devozione alla sua causa il 3 agosto 1573.

Compressa di Sir William Kirkcaldy

Sir William Kirkcaldy of Grange Plaque Edinburgh Castle

Thomas Randolph

Conte di Moray

Fortezza del Castello di Edimburgo

Più avanti nel castello sul muro dopo la Portcullis Gate e la Lang Stairs si può vedere e leggere un'altra targa; Per commemorare Thomas Randolph Conte di Moray. Un distinto soldato e diplomatico. Che ha recuperato questo castello nel 1313 dopo che era stato per 20 anni nelle mani degli inglesi.

Thomas Randolph Conte di Murray Tablet Castello di Edimburgo

Thomas Randolph Earl of Murray Plaque Edinburgh Castle

Torre Argyle

Fortezza del Castello di Edimburgo

L'Argyle Tower è stata costruita in cima alla saracinesca nel 1867 e l'ingresso è in cima alle Lang Stairs, l'accesso originale al Castello di Edimburgo. Chiamato dopo il 9  Conte di Argyle (Archibald Campbell) 1663-85. Imprigionato nella stanza sopra la Portcullis Gate prima della sua esecuzione nel giugno 1685. Fu giustiziato quando fu dichiarato colpevole di tradimento il 19 dicembre 1681. Perché guidò una ribellione contro la Chiesa cattolica romana e Giacomo VII di Scozia.

Argyle Tower Plaque _ Edinburgh Castle
Argyle Tower Edinburgh Castle Door
Argyle Tower Edinburgh Castle  above Portcullis Gate
Argyle Tower Sling Shot Edinburh Castle

Vecchio corpo di guardia

  Barriera interna  

Fortezza del Castello di Edimburgo

La casa della Vecchia Guardia fu costruita nel 1853. Le celle di detenzione furono aggiunte nel 1866 e in seguito utilizzate anche come magazzini del quartiermastro. Il presente  Casa di guardia  nella foto sopra ha sostituito il Vecchio  Casa di guardia  nel 1887. I posti della Barriera Interna dove sarebbe stato appeso un grande cancello di legno, si trovano su ciascun lato della strada. Quasi accanto alla porta del vecchio corpo di guardia.

Vecchio corpo di guardia e barriera interna del castello di Edimburgo

Old Guardhouse Edinburgh Castle

Vecchio corpo di guardia e barriera interna del castello di Edimburgo

Old Guardhouse Plaque _ Edinburgh Castle
Inner Barrier _ Edinburgh Castle.jpg

Portcullis Gate

Fortezza del Castello di Edimburgo

La prima porta, dopo una breve camminata in salita, porta alla Portcullis Gate. Costruito anche dopo l'assedio di Lang nel 1573 sul sito della Torre del Conestabile. Le grandi punte della saracinesca sono aperte solo ai visitatori e chiuse per fermare qualsiasi invasione indesiderata. La parte superiore delle porte fu aggiunta intorno al 1887. La targa della Portcullis Gate recita; 1574 -77 Costruito dopo il lungo assedio del 1571-3. Come l'ingresso principale nel castello. Sorge sul sito della medievale Torre del Conestabile. Il piano superiore è stato aggiunto nel 1887.

Portcullis del Castello di Edimburgo

Portcullis Gate  Edinburgh Castle.jpg

Portcullis del Castello di Edimburgo

Portcullis Gate Edinburgh Castle.JPG

Targa Portcullis del Castello di Edimburgo

Portcullis Gate plaque.JPG

Scale Lang

Fortezza del Castello di Edimburgo

Prima di tutto quando attraverso il cancello portcullis entrando nel Castello di Edimburgo a sinistra ci sono le Lang Stairs.  Questa è la via più diretta per il punto più alto di Castle Rock. La Lang Stairs era l'accesso principale alla sommità della roccia del castello nel Medioevo. Inoltre, sulla destra, vicino alla cima della Lang Stairs, c'è la Torre Argyle. Questo era l'ingresso originale sotto la torre di Constable. Anche la Torre dei Constables è stata distrutta nel Lang  Assedio del 1573. La salita facile è per la collina con i setts che creano una strada che si snoda lungo il pendio. Installato per rendere più facile portare il cannone ai merli.

Lang Stairs Edinburgh Castle
Lang Stairs Plaque Edinburgh Castle

Il serbatoio dell'acqua

Porta di Foog

Fortezza del Castello di Edimburgo

L'edificio circolare sul  modo per  Foog's Gate è un vecchio serbatoio d'acqua in ferro  che immagazzinava l'acqua per  Castello di Edimburgo. L'acqua veniva fornita dal pozzo di Santa Margherita ai piedi della roccia che a sua volta riforniva  il pozzo anteriore.

Water Tank Edinburgh Castle
Foog's Gate Post Edinburgh Castle

Porta di Foog

E dinburgh Castle Fortress

La Porta di Foog costruita dopo l'assedio di Lang intorno al 1580 era un'ulteriore porta per fermare gli invasori. Nessuno conosce lo sfondo del nome. Forse ha a che fare con la nebbia o la nuvola bassa che spesso si posa sul Castello di Edimburgo. Foog's Gate dà accesso all'Upper Ward, la parte più alta del Castello di Edimburgo. The Gate è annesso all'edificio che ospita una grande cisterna d'acqua in ferro (non in uso) che era una riserva d'acqua per il Castello di Edimburgo. La targa di Foog's Gate recita; L'ingresso principale alla cittadella del XVII secolo. Il muro perimetrale, ad anello per cannoni e moschetti, fu costruito durante il regno di re Carlo II (1660-85).

Foog's Gate Edinburgh Castle
Foog's Gate Edinburgh Castle
Foog's Gate Edinburgh Castle Plaque.JPG

Castello di Edimburgo

Mons Meg  Cannone

Mons Meg è un cannone belga dato in dono a Giacomo II nel 1457. Prende il nome da dove è stato testato a Mons in Belgio. Mons Meg era una super pistola che poteva sparare una palla di cannone fino a 2 miglia. Mons Meg fu usato per l'ultima volta in battaglia intorno al 1554 e  fu sparato l'ultima volta intorno al 1680, quando la canna scoppiò. Ha trascorso molti anni in Inghilterra. Mons Meg fu finalmente restituito al Castello nel 1829 e da allora si trova sui merli. 

Mons Meg Edinburgh Castle.JPG
Mons Meg Edinburgh Castle (2).JPG

Pistola all'una

Fortezza del castello di Edimburgo .

Un cannone da campo da 105 mm viene sparato da Mills Mount nel castello di Edimburgo dal lunedì al sabato alle 13.00. La domenica non si accende poiché nessun marinaio lavora di sabato.  Anche il Venerdì Santo e il giorno di Natale sono giorni in cui non viene licenziato. Una pistola è stata sparata qui dal 1861 come segnale orario audio per la spedizione nel Firth of Forth. Il segnale originale era il Time Ball che si trovava sull'albero del monumento Nelson a Calton Hill.

One O'clock Gun Edinburgh Castle.JPG
Mills Mount One O'clock Gun Edinburgh Castle

La palla del tempo

La Time Ball sull'albero del monumento di Nelson era originariamente un aiuto visivo per i marinai nel porto di Leith e nel Firth of Forth per impostare i loro cronometri. A causa del tempo spesso nuvoloso a Edimburgo, nel 1861 fu introdotto un ausilio audio (The One O'clock Gun), oltre al Time Ball.

Edinburg Castle Mills Mount One O'Clock Gun View

La Torre di David

Fortezza del Castello di Edimburgo

La Torre di David, probabilmente costruita da David II, intorno al 1368, un tempo era alta quasi 80 piedi (25 metri), offrendo di conseguenza una vista a 360 gradi per un preavviso di invasori via mare o terra. I resti della torre sono sotterranei poiché la torre fu bombardata dai cannoni durante l'assedio di Lang del 1571-1573 e quasi distrutta. Di conseguenza fu costruita la Half Moon Battery per sostituirla dopo l'assedio di Lang nel 1573. Degno di nota Nel 1941 i gioielli della corona scozzese furono presi dalla sala della corona dove sono oggi in mostra. Furono sepolti nelle profondità della Torre di David.  Per il motivo che se i tedeschi avessero invaso non avrebbero trovato gli Honors of Scotland (Crown Jewels). Di conseguenza i tedeschi non invasero furono fatti uscire dal loro nascondiglio e riportati nella stanza della corona.

David's Tower Plaque Edinburgh Castle.JP
Edinburgh Castle Buried Treasure David's Tower Plaque _ E

Batteria mezza luna  

Fortezza del castello di Edimburgo .

David II costruì la David's Tower intorno al 1361 e fu distrutta durante l'assedio di Lang nel maggio 1573. La ricostruzione ebbe luogo immediatamente con la Half Moon Battery dove si trovava la David's Tower.  Un grande mezzo bastione rotondo costruito dal Lord Cancelliere di Scozia Regent Morton  che puoi vedere oggi.

Half Moon Battery.JPG
Half-Moon Battery Edinburgh Castle.JPG
Half Moon Battery  Plaque _ Edinburgh Ca

Il pozzo anteriore

Fortezza del Castello di Edimburgo

Il Fore Well, profondo circa 115 piedi (34 metri), era la principale fonte d'acqua del castello menzionata quando Robert the Bruce lo bloccò nell'attacco del 1314 mentre gli scozzesi mantenevano il castello. L'acqua potrebbe anche essere stata la fonte del pozzo di Santa Margherita ai piedi della roccia del castello nei giardini di West Princes Street. Circa 1080. Ancora in uso intorno al 1840. Accesso a  Il pozzo di Santa Margherita si trova sopra il ponte pedonale sul retro del Ross Bandstand in  Giardini di West Princes Street

The Fore Well Edinburgh Castle.JPG
The Fore Well Plaque Edinburgh Castle

Batteria da parete

Fortezza del Castello di Edimburgo

La batteria del Forewall con 5 cannoni puntati su quello che era il Nor Loch a nord, la batteria costruita per la prima volta intorno al 1545 e ricostruita e ampliata nel 1573. Il cesto di ferro sul muro era leggero per avvertire il popolo di Edimburgo della prevista invasione.

Fore Well Battery _ Edinburgh Castle.JPG

Scozzesi reali

Museo del Reggimento di Scozia

Castello di Edimburgo

Il museo Royal Scots racconta le storie di oltre 350 anni di campagne, le più degne di nota sono le sei Victoria Cross in mostra e le storie di gesta eroiche dietro di esse. I Royal Scots erano il più antico reggimento di fanteria in servizio nell'esercito britannico. Fondata nel 1633  quando Sir John Hepburn sollevò un corpo di uomini in Scozia per il servizio in Francia nella Guerra dei Trent'anni. Sotto un mandato reale concesso dal re Carlo I noto come "guardia del corpo di Ponzio Pilato". Ora noto anche 1st Battalion The Royal Regiment of Scotland, abbreviato in 1 SCOTS.

 
Royal Scots and Regiment of Scotland Museum Edinburgh Castle

Guardie Dragoon Reali Scozzesi

Museo del Reggimento

Castello di Edimburgo

Il Regimental Museum racconta la storia dei reggimenti scozzesi, dei loro eroi e dei manufatti unici delle battaglie. Il manufatto più importante è la bandiera presa dal guardiamarina Ewart ai francesi nella battaglia di Waterloo.  Le Royal Scots Dragoon Guards sono il reggimento scozzese più anziano dell'esercito britannico. Nel museo si possono vedere l'aquila e lo stendardo francesi catturati nella battaglia di Waterloo dal guardiamarina Ewart. Le Royal Scots Dragoon Guards sono un reggimento di cavalleria leggera famoso per la sua iconica vittoria nella battaglia di Waterloo del 1815.  Inoltre facevano parte della carica della brigata leggera. Leggi la storia di Ensign Ewart e di come hanno adottato l'Aquila come emblema. La lapide commemorativa del guardiamarina Ewart si trova sull'Esplanade del castello con la sua tomba dietro di essa. Leggi la storia del buco

“Presa della bandiera” 

 
Royal Scots Dragoons Museum Plaque _ Edi
Royal Scots Dragoon Guards Edinburgh Castle

La batteria di Dury

Fortezza del Castello di Edimburgo

La batteria Dury è stata nominata  dal capitano Theodore Dury che costruì la batteria dopo l'insurrezione giacobita del 1708. Il capitano Dury era l'ingegnere militare per la Scozia. Nel 1757 furono tolti i cannoni e la batteria fu trasformata in piazzale per i prigionieri di guerra. Inoltre, in questo cortile si trovano anche la prigione militare e la prigione dei prigionieri di guerra.

Dury's Battery Edinburgh Castle
Dury's Battery Plaque Edinburgh Castle

La nazionale scozzese

Memoriale di guerra

Castello di Edimburgo 

Lo Scottish National War Memorial Edinburgh Castle racconta la storia della Scozia in guerra con molti oggetti del passato che raccontano grandi storie di battaglie vinte e di molte perse. Il National War Memorial commemora tutti coloro che sono caduti nelle guerre dal 1914 ad oggi. Un display degli albi d'onore, è di tutti in servizi scozzesi e civili che sono stati vittime di guerre.  Lo Scottish National War Memorial è un edificio in Crown Square che si trova all'altezza della roccia del Castello di Edimburgo su cui sorge il Castello di Edimburgo. L'edificio è stato inaugurato nel 1927.  Il Memoriale è aperto al pubblico, gratuitamente su richiesta alla Biglietteria del Castello.

Scottish National War Edinburgh Castle
National War Memorial Scotland Edinburgh Castle
Scottish War Memorial Edinburgh Castle
Memorial to Honour of all Scots Women that took part in the wars Scottish National War Memorial Edinburgh Castle
Scottish National War Memorial Plaque Stone Edinburgh Castle

Casa del Governatore

Castello di Edimburgo

La Casa del Governatore fu costruita come alloggio nel 1742 per il Governatore del Castello di Edimburgo e viene ancora utilizzata per lo stesso scopo.

Governor's House Edinburgh Castle
Governor's House Edinburgh Castle Plaque

Castello di Edimburgo  

Cappella di Santa Margherita 

Cappella di St Margaret Il castello di Edimburgo fu costruito da David I intorno al 1130 per sua madre, la regina Margherita. La Cappella fu ribattezzata nel 1250 quando Margherita fu canonizzata, quindi Cappella di Santa Margherita. L'edificio più antico del Castello di Edimburgo  è la Cappella di St Margaret Probabilmente anche a Edimburgo. Che è ancora in uso oggi.

St Margaret's Chapel Edinburgh Castle.JP
St Margarets Chapel interior Edinburgh Castle.JPG
St Margaret's Chapel History Edinburgh Castle
St Margaret's Chapel interior Edinburgh Castle

Pietra del Destino

Castello di Edimburgo

Nel 1292 John Balliol fu sicuramente l'ultimo re ad utilizzare la Pietra del Destino. Divenne re nel 1292 fino al 1296. Nel 1296 la Pietra del Destino fu catturata da Edoardo I d'Inghilterra e portata all'Abbazia di Westminster a Londra. La Pietra del Destino  era finalmente  tornò in Scozia il giorno di St Andrews 1996 per la prima volta in 700 anni. Ci sono anche molte storie sulle origini della Pietra del Destino dalla Siria all'Egitto, dalla Spagna. Prima di arrivare in Irlanda e poi in Scozia. La Pietra del destino si trova accanto ai Gioielli della Corona Scozzese (Honours of Scotland) nella Sala della Corona del Castello di Edimburgo. Devo immagini dei gioielli della corona come sono in una teca di vetro speciale che limita le fotografie. C'è un monumento di Robert the Bruce che si è incoronato re di Scozia a Scone nel 1306.

Edinburgh Castle Stone of Destiny _ Edin
Stone of Destiny History Edinburgh Castle
Monument of Robert the Bruce Crowned wit

Castello di Edimburgo

I gioielli della corona scozzese

(Gli onori della Scozia)

I Gioielli della Corona Scozzese sono stati in continua occupazione del Castello di Edimburgo dal 1660. La cosa più degna di nota è che gli Onori di Scozia sono stati dimenticati poiché erano stati aboliti nel 1707 e rinchiusi. Successivamente furono trovati chiusi in una cassa nella sala della corona da Sir Walter Scott nel 1818. Di conseguenza, da allora sono stati esposti nella Sala della corona. I gioielli della corona sono costituiti da una corona, uno scettro e una spada di stato. Utilizzato per la prima volta in un gruppo per l'incoronazione di Maria Regina di Scozia nel 1543. Si pensa che lo scettro sia stato un dono di  il papa Alessandro VI nel 1494. La corona fu un disegno per il re Giacomo V nel 1540 e la spada donata a re Giacomo IV nel 1507 da papa Giulio II. I gioielli della corona scozzese (Honours of Scotland) sono i più antichi gioielli della corona delle isole britanniche. Le immagini sottostanti sono repliche in una stanza esterna della stanza della corona.

Scottish Crown Jewels Honours of Scotland Sceptre Edinurgh Castle
Scottish Crown Jewels Edinburgh Castle
Scottish Crown Jewels Sword of State Edinburgh Castle
Edinburgh Castle Scottish Crown Jewels Honours of Scotlaand

Palazzo Reale  

Castello di Edimburgo

Palazzo Reale Castello di Edimburgo  dove Maria Regina di Scozia diede alla luce suo figlio Giacomo nel 1566. In seguito sarebbe diventato Giacomo VI.  Maria di Guisa era francese (Marie de Guise) nata il 22 novembre 1515 era la moglie di Giacomo V e regina di Scozia dal 1538 al 1542. Ha dato alla luce Maria in seguito per essere Maria Regina di Scozia. Fu anche reggente di Scozia a nome di sua figlia dal 1554 al 1560. Mary de Guise morì nel castello di Edimburgo nel 1560.  Per sicurezza fece costruire un palazzo e una cappella ai piedi di Castlehill. Rimane solo la facciata poiché l'Università di Edimburgo l'ha demolita per costruire il New College nel 1846. Giacomo VI tornò al Castello di Edimburgo nel 1617 per le celebrazioni del Giubileo. Infine l'ultimo reale a soggiornare nel Castello di Edimburgo fu Carlo I nel 1633. La targa del Palazzo Reale recita; La residenza dei re e delle regine Stewart nel XV e XVI secolo. Il luogo di nascita del re Giacomo VI nel 1566 e la casa dei gioielli della corona scozzese.

Royal Palace Edinburgh Castle Crown Square
Royal Palace Apartments Edinburgh Castle Crown Square
Royal Palace Edinburgh Castle Plaque

Castello di Edimburgo

Sala nascita Giacomo VI

  Anticamera  Laich Hall

La Laich (bassa) Hall si trova nel Palazzo Reale nella Crown Square del Castello di Edimburgo. Qui si svolgevano molti banchetti e danze reali.  Inoltre si trova l'anticamera e la sala parto. Dove Maria Regina di Scozia ha dato alla luce suo figlio James. Che doveva diventare Giacomo VI di Scozia e Giacomo I d'Inghilterra. Re Giacomo VI fu l'ultimo re di Scozia e dopo l'Unione delle Corone nel 1603 divenne anche re Giacomo I d'Inghilterra.

James VI Birth Room Royal Palace Crown Square Edinbugh Castle
Antechamber Royal Palace Apartments Crown Square Edinburgh Castle
Laich Hall Royal Palace Dinning Room Crown Square Edinburgh Castle

La Grande Sala

Castello di Edimburgo

Great Hall, Castello di Edimburgo, Crown Square. Costruito dal re Giacomo IV intorno al 1480 e completato nel 1510 circa e restaurato nel 1888. Questa sala è un magnifico spettacolo architettonico, con il suo soffitto originale con travi a martello (in legno). Sicuramente il meglio conservato in uno dei castelli della Gran Bretagna. Anche il dipinto di Ensign Ewart è sulla parete di fondo con armi e armature. Infine non perdetevi la chiave del Castello di Edimburgo anche nella Great Hall. Utilizzato ora dai reali per le funzioni statali e reali.

Great Hall Crown Square Edinburgh Castle
Edinburgh Castle Great Hall Plaque
Great Hall Crown Square Edinburgh Castle
Great Hall Ensign Ewart Painting Crown Square Edinburgh Castle
Key to Edinburgh Castle with Royal Tags.

Prigioni del Castello di Edimburgo

 

Tommaso III di Gray

Primo prigioniero 

Castello di Edimburgo


I primi prigionieri di guerra conosciuti, data  indietro almeno al 1355. Forse, il primo fu Thomas III de Gray, un cavaliere inglese catturato nel 1355. Mentre era prigioniero iniziò a scrivere la "Scalacronica" la storia dell'Inghilterra dal 1272 al 1362, inoltre usò la biblioteca del castello come riferimento.  Un altro era il brigadiere William Mackintosh, Laird di Borlum Inverness (Mackintosh di Borlum) uno dei leader nella rivolta giacobita del 1715 che trascorse i suoi ultimi 20 anni e più prigioniero nel castello di Edimburgo.    

Prigionieri stranieri


Prigionieri francesi furono tenuti nel castello di Edimburgo nel 1757 dalla guerra dei 7 anni e soldati di America, Italia, Francia, Spagna, Paesi Bassi e Polonia furono tenuti prigionieri qui intorno al 1760. Molti dei prigionieri hanno inciso i loro nomi sulle porte e sulle pareti delle volte . Infine, nel 18811, quando 49 prigionieri fuggirono dalla prigione del castello di Edimburgo, fu ritenuto inadatto e nessun altro prigioniero fu collocato nel castello di Edimburgo.

Prisons of War Edinburgh Castle Prisoners
Prisons of War Edinburgh Castle Prisoners

Castello di Edimburgo

prigione militare
La prigione militare del castello di Edimburgo fu aperta per la prima volta nel 1842  e infine chiuso nel 1923. Questa piccola prigione vittoriana è stata costruita a seguito dell'offesa ai soldati della guarnigione del castello e di quelli dei reggimenti in visita.

Military Prison Plaque Edinburgh Castle
Military Prison Cells.Upper Floor Edinburgh Castle
Military Prison Cells on two floors.JPG

Edificio Queen Anne

Piazza della corona

Castello di Edimburgo

L'edificio Queen Anne fu costruito intorno al 1710 dopo la rivolta giacobita del 1708. La funzione principale era quella di caserma per ufficiali e artiglieri del castello. Anche questo sito in precedenza era il luogo in cui sorgeva la casa reale delle armi e inoltre la posizione in cui sorgeva Mons Meg.

Queen Anne Building Plaque Edinburgh Castle
Queen Anne Building Edinburgh Castle

Feldmaresciallo

Earl Douglas Haig

Prima di tutto, Douglas Haig nacque il 19 giugno 1861, figlio di un famoso distillatore di whisky a Edimburgo.  Alla fine morì nel 1928 e fu sepolto nell'abbazia di Dryburgh.  La sua tomba si trova accanto alla tomba di famiglia di Sir Walter Scott. Infine ha fondato l'Haig Fund (che produce i papaveri) e la Royal British Legion.

Field Marshal Earl Haig Statue Edinburgh Castle

Douglas Haig

Carriera militare

In primo luogo, nella sua carriera militare fu arruolato nel Royal Military College di Sandhurst nel 1884. Nel giugno 1899 Haig andò in Sud Africa per servire nella guerra boera. Douglas Haig divenne maggior generale, certamente il più giovane ufficiale a ricoprire il grado nell'esercito britannico. Era anche responsabile dell'addestramento della cavalleria indiana. Inoltre nel 1909 Haig fu nominato capo dello staff in India. Degno di nota Nel 1910, Douglas Haig prese il comando del 1st Army Corps della British Expeditionary Force (BEF) con sede ad Aldershot. Di conseguenza Haig e la (BEF) andarono in Francia nell'agosto 1914. Divenne comandante in capo della (BEF). Infine, il generale Haig, dopo una lunga e sanguinosa battaglia durata diversi mesi (luglio-dicembre), pose fine all'offensiva della Somme. Di conseguenza, si stima che in quel periodo l'esercito britannico abbia subito oltre 400.000 vittime, i francesi 200.000 e i tedeschi circa 500.000. A causa delle sue azioni Haig è stato soprannominato "The Butcher of the Somme". Ha usato la vita umana senza riguardo per le conseguenze.

Earl Haig Staue Hospital Square Edinburgh Castle

Douglas Haig Honors 

Alla fine è stato nominato cavaliere  (Cavaliere dell'Ordine del Cardo) nel luglio 1917 e di conseguenza divenne Sir Douglas Haig. Inoltre, nel 1919 fu nominato conte Haig e infine nel 1921 barone Haig di Bemersyde.  La statua di Douglas Haig si trova nella piazza antistante l'ospedale del Castello di Edimburgo.

Placca

Infine la targa sulla statua nel Castello di Edimburgo recita; Questa statua era presente alla città di Edimburgo da Sir Dhunjibhoy Bomanji di Bombay. In ammirazione per il servizio reso all'Impero Britannico dal Feldmaresciallo.  Si legge anche sulla pietra incisa sulla casa in Charlotte Square Edimburgo; In questa casa Douglas Haig è nato il 19 giugno 1861. La pietra tombale di Douglas Haig nell'abbazia di Dryburgh ha le parole; Douglas Haig nasce a Edimburgo il 19 giugno 1861. Partì fuori dal mondo domenica 29 gennaio 1928.

Earl Haig Plaque Edinburgh Castle

Ospedale del castello di Edimburgo

Gli edifici dell'ospedale del castello di Edimburgo in Hospital Square furono costruiti nel 1753 come due magazzini di armi ed equipaggiamento militare. Furono convertiti in Garrison Hospital nel 1897.

Edinburgh Castle Hospital
Edinburgh Castle Hospital.JPG

Magazzino di artiglieria

  guerra nazionale

Museo  e ospedale

Il magazzino dell'artiglieria era uno dei due magazzini per armi e equipaggiamento militare. Costruito su progetto dell'ingegnere capo del generale William Skinner nel nord della Gran Bretagna nel 1753. Fu anche il creatore di Fort George, la fortezza della guarnigione delle Highlands scozzesi. Questo magazzino di ordigni ora ospita il Museo Militare. In precedenza era  convertito da un ospedale da 60 posti letto che si occupava dei prigionieri di guerra tedeschi durante la prima guerra mondiale.

 
Ordnance Storehouse Plaque Hospital Square Edinburgh Castle
National War Museum of Scotland Edinburgh Castle

Castello di Edimburgo

Chiave della porta

La chiave del castello di Edimburgo con i tag del custode della chiave clicca per ingrandire e leggere i tag.

Key to Edinburgh Castle with Royal Tags.