George Street 

Edimburgo

Hanover Street e Frederick Street

Edimburgo

Edinburgh George Street costruita come la strada principale della Città Nuova di Edimburgo e prende il nome da Re Giorgio III

corre parallela a Princes Street a sud e Queen Street a nord.

George Street è diventata la strada principale per la vita notturna di Edimburgo, i ristoranti, i drink e lo shopping con statue, edifici storici, chiese, monumenti e una piazza e giardini a ciascuna estremità. Attraversando George Street da nord a sud ci sono Hanover Street, Frederick Street e  Via Castello.

George Street. Edinburgh

Thomas Chalmers

George Street Edimburgo

Thomas Chalmers 17 marzo 1780 – 31 maggio 1847

Thomas Chalmers era un ministro scozzese, professore di teologia, economista politico e leader della Free Church of Scotland. è stato chiamato,  "Il più grande uomo di chiesa del diciannovesimo secolo della Scozia". Fu molto apprezzato durante la sua vita come teologo naturale. Thomas Chalmers è morto nella sua casa a Morningside Edimburgo.

Thomas Chalmers fu sepolto nel cimitero di Grange.

 
Statue of Thomas Chalmers in George Street Edinburgh

Gran Loggia di Scozia

George Street Edimburgo

Freemasons Hall situata al 96 di George Street  è la sede mondiale della Gran Loggia di Scozia.

La Massoneria è iniziata in Scozia ed è la più antica laica  società fraterna nel mondo.

È stato registrato in Scozia prima del 1598. Pietra di fondazione 1858.

Freemason's Hall George Street Edinburgh
allaboutedinburgh sign Freemason's Hall George Street Edinburgh

William Pitt il Giovane

George Street Edimburgo

William Pitt (28 maggio 1759 – 23 gennaio 1806) è stato un politico conservatore ed è il più giovane Primo Ministro che ha prestato servizio in Gran Bretagna all'età di 24 anni. William Pitt il padre del giovane, William Pitt il Vecchio, è stato anche Primo Ministro di Great Gran Bretagna nel 1766. William Pitt usò il giovane per differenziarsi

e suo padre. William Pitt era primo ministro al tempo della guerra con la Francia ed era anche amico di William Wilberforce e lo incoraggiò a combattere per abolire la tratta degli schiavi in Gran Bretagna, cosa che riuscì a fare. Sfortunatamente, fu un anno dopo la morte di William Pitt che per atto del parlamento fu approvato lo Slave Trade Act del 1807.

Statue of William Pitt the Younger in George Street Edinburgh

Le Sale delle Assemblee

George Street Edimburgo

Le Sale delle Assemblee inaugurate nel 1787, le Sale delle Assemblee sono state create come luogo di incontro, luogo di intrattenimento e luogo reale utilizzato per banchetti. L'Edinburgh Festival Fringe lo usava per gli spettacoli e il centro per gli incontri dopo gli spettacoli. L'edificio del XVIII secolo è sopravvissuto ed è ancora utilizzato per lo stesso scopo dalla sua apertura nel 1787.  C'è stata una vasta gamma di ospiti illustri ed eventi storici.  L'edificio è stato ristrutturato e riportato al suo antico splendore, preservando e valorizzando il significato architettonico interno.  Una sala da ballo, una sala da musica, salotti, una sala da ballo, un ristorante e una caffetteria offrono uno sfondo elegante per tutte le occasioni.

 Assembly Halls George Street Edinburgh

Re Giorgio IV

George Street Edimburgo

Re Giorgio IV fu il primo monarca regnante a fare una visita di stato in Scozia dal 1650. La visita del 1822 fu organizzata da Sir Walter Scott e Henry Dundas e includeva uno sfarzo scozzese, che in seguito avrebbe fatto diventare il tartan l'abito nazionale della Scozia. Il ponte che attraversava il Cowgate doveva essere intitolato a Giorgio IV.

Il ponte fu completato nel 1832 come parte del Improvement Act del 1827.  George IV Bridge è stato costruito per collegare il quartiere South Side di Edimburgo al  Nuova città. La statua di Giorgio IV si trova in George Street all'incrocio di  Hanover Street una volta si chiamava George Circle. Una volta chiamato George Circle.  La statua di Giorgio IV ha Henry Dundas che guarda giù dal suo piedistallo rialzato e si fa una bella risata sugli indumenti  Indossava Giorgio IV. Regalia tartan con collant rosa.

Statue of King George IV in George Street Edinburgh

Royal Society di Edimburgo

George Street Edimburgo

La RSE è stata creata nel 1783 dalla Royal Charter per "il progresso dell'apprendimento e delle conoscenze utili".  Come molti organismi e società professionali di Edimburgo, i primi incontri delle loro organizzazioni si tennero nelle sale dell'Old College dell'Università di Edimburgo. La Royal Society di Edimburgo non era diversa: iniziarono con incontri nell'ala della biblioteca nel 1807 per poi trasferirsi in un altro luogo di incontro popolare nel giorno in cui la Physicians Hall in George Street si trasferì infine dopo brevi soggiorni in altri luoghi nell'attuale edificio in George Street a 1909. La Royal Society of Edinburgh è un ente di beneficenza registrato in Scozia per l'istruzione e la fornitura di benefici pubblici in tutta la Scozia.

Royal Society of Edinburgh George Street

Sant'Andrea e San Giorgio

Chiesa occidentale

George Street Edimburgo

St Andrew's Church George Street Edinburgh è stata costruita nel 1784 e  prende il nome da Piazza Sant'Andrea. Chiesa di San Giorgio a Charlotte Square  Edimburgo è stata costruita in St George Square, ribattezzata Charlotte Square dopo King George

la moglie del III Charlotte ed è stato unito con  Chiesa di Sant'Andrea Edimburgo nel 1964, formando Sant'Andrea e San Giorgio. 

Nel 2010 è stata anche unita alla chiesa ovest di Sant'Andrea in  Shandwick Place Edimburgo e divenne

St Andrew e St George West Church. Anche un posto che Rod Stewart Singer e intrattenitore ha fatto battezzare suo figlio.

St Andrew and St George's Parish Church George Street Edinburgh

Caledoniano reale 

Società di orticoltura

Placca

George Street Edimburgo

La Royal Caledonian Horticultural Society scozzese Plaque George Street Edinburgh si trova nel luogo in cui la Royal Caledonian Horticultural Society scozzese è stata fondata nel 1809 dal dottor Andrew Duncan. Divenne la Royal Caledonian Horticultural Society nel 1778 con lo statuto di Giorgio III. Questo era il sito originale del Royal College of Physicians. Questo era anche un precedente sito del Giardino Fisico dal 1675 -1763. 

George Street Caledonian Horticultural Society Plaque
George Street Royal Caledonian Horticultural Society

George Street Edimburgo

James Clark Maxwell

James Clark Maxwell nacque nel 1831 al 14 di India Street, Edimburgo e morì nel 1879. James Clerk Maxwell fu uno dei più grandi scienziati mai vissuti.  Era lo scienziato  che ha scoperto, la teoria dell'elettromagnetismo. 

È chiamato come il padre di  fisica moderna. Ha anche dato contributi essenziali alla matematica, all'astronomia e all'ingegneria. Radio, televisione, radar e comunicazioni derivano tutti dalla scoperta di Maxwell. Albert Einstein ha detto:  "La teoria della relatività speciale deve le sue origini alle equazioni di Maxwell  del campo elettromagnetico”. Ivan Tolstoj, nella sua biografia di Maxwell, scrisse:

"L'importanza di Maxwell nella storia del pensiero scientifico è paragonabile a  di Einstein (che ha ispirato)”

 
James Clark Maxwell  Statue George Street Edinburgh

Di seguito sono riportati alcuni occupanti di George Street da oltre 100 anni precedenti

3 Fraser Maggiore  5  William Creech  19  Assicurazione Caledonian

25  James Ferrier  32  Francesco Grant  45  La libreria di Blackwood

47  Wilkie di Foulden  

75  Anne Rutherford

(madre di Walter Scott)

78  Sir John Hay  86  Sir William Forbes

89  Hardware grigio e figli 1902 92  Lord Jeffrey

93  A Melrose & Co Drogherie 1780  98  Gran Loggia Scozia

101  Union Bank 1874

108  Sir Walter Scott 1797  

116  Archibald Colquhoun Lord Advocate of Scotland 1807

117  Burri di Pitlochry     122  Murray di Henderland

123  Sir John Watson Gordon Presidente della RSA

128  Mercantile Bank of India Londra e Cina

133 Sir John Sinclair di Ulbster

 

Frederick Street Edimburgo

Frederick Street corre da nord a sud attraversando George Street a partire da Princes Street e termina a Queen Street. Prende il nome da re Giorgio III padre Federico. Ci sono negozi al dettaglio. Pub, night club, ristoranti e residence. All'incrocio di George Street una statua di William Pitt il Giovane Primo Ministro della Gran Bretagna.  L'incrocio con Princes Street e Frederick Street è il posto migliore per una foto del Castello di Edimburgo. Il Cavalryman and Horse sul lato dei giardini di Princes Street, ai piedi di Frederick Street, è un memoriale del Royal Scots Greys Cavalry Regiment.

Frederick Street Edinburgh

Hanover Street Edimburgo

Hanover Street si trova nel centro di Princes Street in direzione nord, con negozi al dettaglio, ristoranti, pub e locali notturni originariamente residenziali con numerose attività commerciali. Hanover Street è stata nominata da Re Giorgio III in onore della Casa Reale di Hannover. Re Giorgio IV sta guardando lungo Hanover Street in Highland Dress, una stipulazione fatta da Sir Walter Scott quando invitò il re a Edimburgo nel 1822. Hanover Street inizia a Princes Street e termina a Queen Street.

 
Hanover Street Edinburgh

Alessandro Bain

Inventore dell'orologio elettrico e del telegrafo

Alexander Bain ha avuto un laboratorio in 21 Hanover Street, Edimburgo per circa 4 anni dal 1844, con invenzioni del telegrafo chimico e degli allarmi antincendio elettrici e dell'orologio elettrico che ha brevettato nel 1841. 

Alexander Bain Inventor Workshop Hanover Street Edinburgh
Alexander Bain Inventor Workshop Hanover Street Edinburgh
Alexander Bain Workshop Hanover Street E

Sala del mercante

Hanover Street Edimburgo

 

Compagnia mercantile di Edimburgo

La Merchant Company di Edimburgo è stata fondata nel 1681. Il nome precedente era Guidry prima che diventasse una società. La loro prima sala riunioni fu nella Cowgate Edinburgh e poi si trasferirono a Hunter Square prima di trasferirsi nella sua ultima sede di Hanover Street. La Merchant Company era un cane da guardia per Edimburgo, occupandosi delle preoccupazioni e dei bisogni delle persone. Nel corso del tempo i ricchi avrebbero lasciato le loro proprietà per essere amministrate dalla Merchant Company tramite un trust. Ciò ha portato, con investimenti ben valutati, la Merchant Company a diventare il più grande proprietario terriero in Scozia. La Merchant Company nel 1694 con una donazione di Mary Erskine, vedova, fondò la Mary Erskine School. Con altre donazioni e lasciti e trust, furono aperte ulteriori strutture per l'istruzione, il George Watson's College nel 1741, George Watson era un contabile, e banchiere mercantile e il primo contabile della Bank of Scotland, la James Gillespie's High School nel 1803, James Gillespie era un il tabaccaio locale in High Street Edinburgh e Daniel Stewart tennero un appuntamento alla Corte dello Scacchiere, il Daniel Stewart's College nel 1855, che ora è ESMS (Erskine, Stewart, Melville Schools). La John Watson's School fu costruita nel 1828 al 75 di Belford Road, vicino al Dean Cemetery. La Camera di Commercio di Edimburgo è stata istituita come un ramo della Società dei Mercanti di Edimburgo nel 1786.

The Merchants Hall Hanover Street Edinburgh