Queen Street

Attrazioni di Edimburgo

Queen Street Edinburgh l'ultima strada nella prevista New Town Edinburgh intitolata alla regina Charlotte, moglie di Giorgio III. Cosa vedere e fare a Queen Street. Casa di James Young Simpson, Royal College of Physicians e  Galleria nazionale scozzese dei ritratti. 

Queen Street

Scottish National Portrait Gallery

La Scottish National Portrait Gallery in Queen Street ospita molti dei Maestri scozzesi e ha molte statue, busti, sculture, opere d'arte moderne e contemporanee. Con un caffè e molte mostre è un ottimo posto dove trascorrere una giornata piovosa.

the portrait gallery queen street edinburgh
View of reliefs of The Fine Arts, National Portrait Gallery Edinburgh

Scottish National Portrait Gallery

La targa a ovest dell'ingresso recita; Dedicato al | illustrazione di scozzese | storia. Questo edificio il | regalo al suo paese natale | di John Ritchie Findlay | fu eretta anno domini 1890 | dall'onorevole il consiglio | di fiduciari per i produttori | R Rowan Anderson LLD architetto

Scottish Portrait Gallery Plaque
View of relief of Scotland, flanked by Industry and Religion, in tympanum of upper arch

Statue della Scottish National Portrait Gallery

Queen Street Edimburgo

La Scottish National Portrait Gallery è stata costruita nel 1880. Tutti i ritratti provengono dalla storia scozzese, dipinti da una serie di importanti maestri europei e americani. La galleria espone anche sculture, miniature e fotografie. Storia visiva unica della Scozia raccontata attraverso i ritratti di coloro che l'hanno plasmata, dal XVI secolo ad oggi.  Includono Mary Queen of Scots, Sir Walter Scott, Robert Burns e  Sean Connery. Ospita anche la National Photography Collection.

 Ist Visconte Duncan  

statue of 1st viscount duncan scottish national portrait gallery queen street edinburgh

John Hunter

statues of james hutton, john hunter  scottish national portrait gallery queen street edinburgh

George Buchanan

statue of George Buchanan scottish national portrait gallery queen street edinburgh

Cardinale Beato

II duca di Argyll

statue of Cardinal Beaton scottish national portrait gallery queen street edinburgh
statue of 2nd Duke of Argyll scottish national portrait gallery queen street edinburgh

John Knox

statue of John Knox scottish national portrait gallery queen street edinburgh

Sir Ralph Abercrombie

David Hume

Adam Smith

Sir Henry Raeburn

Scala Ista Visconte

Gavin Douglas

Sir David Lesley

William Dunbar

statues of Sir Ralph Abercrombie, David Hume, Adam Smith scottish national portrait gallery queen street edinburgh
statues of Sir Ralph Abercrombie, David Hume, Adam Smith scottish national portrait gallery queen street edinburgh
statues of Sir Ralph Abercrombie, David Hume, Adam Smith scottish national portrait gallery queen street edinburgh
statues of Sir Henry Raeburn and Viscount Stair scottish national portrait gallery queen street edinburgh
statues of Sir Henry Raeburn and Viscount Stair scottish national portrait gallery queen street edinburgh
Bishop Gavin Douglas
statues of Sir David Lindsay and Gavin Douglas scottish national portrait gallery queen street edinburgh
William Dunbar National Gallery Edinburg

Re Giacomo VI e I

statues of King James VI and I  scottish national portrait gallery queen street edinburgh

re  Malcom III 

statues of King Malcolm III scottish national portrait gallery queen street edinburgh

Re Giacomo I

statues of King James I scottish national portrait gallery queen street edinburgh

Re Alessandro III

statues of King Alexander III scottish national portrait gallery queen street edinburgh

James Douglas

statues of Sir James Douglas scottish national portrait gallery queen street edinburgh

Re Giacomo V

statues of King James V scottish national portrait gallery queen street edinburgh

Conte di Moray

statues of Earl of Moray scottish national portrait gallery queen street edinburgh

Santa Margherita

statue of St Margaret scottish national portrait gallery queen street edinburgh

Giovanni Napier

statue of John Napier scottish national portrait gallery queen street edinburgh

William Maitland

statue of William Maitland scottish national portrait gallery queen street edinburgh

John Lesley

statue of Bishop John Lesley scottish national portrait gallery queen street edinburgh

Kleio Figlia di  Zeus

statue of Kleio daughter of Zues scottish national portrait gallery queen street edinburgh

William Wallace

statue of Sir William Wallace scottish national portrait gallery queen street edinburgh

Maria Regina di Scozia

statue of Mary Queen of Scots scottish national portrait gallery queen street edinburgh

Roberto il Bruce

statue of King Robert the Bruce scottish national portrait gallery queen street edinburgh

Vescovo Gavin Douglas

Bishop

James Hutton

James Hutton Statue National Portrait Ga

James Young Simpson

(7 giugno 1811 – 6 maggio 1870)

James Young Simpson scoprì il potere antiestetico del cloroformio e introdusse l'anestesia durante il parto. Simpson fu eletto membro dell'Accademia Reale Svedese delle Scienze nel 1863. Il 4 novembre 1847 Simpson usò per la prima volta il cloroformio.

È stato inizialmente utilizzato come anestetico per alleviare il dolore durante il parto. La regina Vittoria usò il cloroformio durante la consegna del principe Leopoldo nel 1853. Simpson fu il primo uomo ad essere nominato cavaliere dalla corte scozzese di Lord Lyon per i suoi servizi alla medicina. "Victo Dolore" (dolore vinto) è l'iscrizione sullo stemma di Simpson. Simpson morì nella sua casa di Edimburgo all'età di cinquantotto anni. Alla sua famiglia fu offerto un luogo di sepoltura nell'Abbazia di Westminster, ma essi rifiutarono e invece seppellirono Simpson più vicino a casa nel cimitero di Warriston, a Edimburgo. Il giorno del funerale di Simpson è stata dichiarata una festività scozzese, comprese le banche e le borse, con oltre 100.000 cittadini che hanno sfilato al corteo funebre diretto al cimitero, mentre oltre 1.700 colleghi e dirigenti d'azienda hanno preso parte alla processione stessa. James Young Simpson ha vissuto in 52 Queen Street Edinburgh per oltre 25 anni.

james young simpson house Queen Street edinburgh
james young simpson statue princes street edinburgh
james young simpson plaque Queen Street edinburgh

Royal College of Physicians 

Queen Street Edimburgo

Il Royal College of Physicians ricevette il suo status reale nel 1681 da Carlo II e la loro prima sala riunioni fu a Fountain Close nel 1704. L'attuale edificio fu completato nel 1844 e prima di questo il primo edificio nello stesso sito fu iniziato nel 1775. Le tre statue sono di Igea (figlia di Asclepio e dea della buona salute), Asclepio (dio greco della medicina e figlio di Apollo), Ippocrate (medico greco antico). Due pannelli a destra ea sinistra di Igea mostrano i leoni alati alla lira di Apollo.

 IL COLLEGIO REALE DEI MEDICI QUEEN STREET EDIMBURGO

Royal College of Physicians queen street edinburgh

LEONI ALATI ALLA LIRA DI APOLLO.

winged lions at the lyre of Apollo queen street edinburgh

Asclepio

(Dio greco della medicina) 

(Figlio di Apollo)

Ippocrate

(medico greco antico).

Asclepius greek god queen street edinburgh

Asclepio era un dio greco, guaritore e uno degli Argonauti  e la sua rovina  è stato quando è risorto

due mortali,  Zeus era scontento delle sue azioni e  uccise Asclepio con un fulmine.

hippocrates queen street edinburgh

Ippocrate viveva nell'isola di Kos,

Era un medico greco e si crede

essere una delle figure più importanti in

la storia della medicina.  Conosciuto come il

  "Padre della medicina occidentale"

Il giuramento di Ippocrate che i medici fanno è

  a lui intitolato.

Hygeia

(Figlia di Asclepio)

  (Dea della buona salute)

Hygiene greek goddess queen street edinburgh

Dea greca dell'igiene della buona salute  era figlia e aiutante del  dio della medicina Asclepio e amico della dea Afrodite.

Mary Erskine School

Placca

Mary Erskine ha donato una somma di denaro dalla tenuta di suo marito alla Compagnia dei Mercanti di Edimburgo, per far costruire una scuola per educare i bambini poveri delle famiglie mercantili di Edimburgo. La scuola (ospedale come venivano chiamati) denominata Merchant Maiden Hospital fu aperta per la prima volta nel Cowgate nel 1694. Successivamente si trasferì in una nuova sede all'angolo tra Bristo Street (ora Bristo Place) e Lothian Street nel 1706. Man mano che cresceva si trasferì di nuovo alla nuova sede nel 1818 nell'area di Lauriston ai piedi di Archibald Place. Nel 1870 si trasferisce nuovamente in una sede più ampia nella Città Nuova e cambia nome in  Istituto educativo di Edimburgo per giovani donne. Fu ribattezzato nel 1889 in The Edinburgh Ladies' College. In onore di Mary Erskine la scuola cambia nome nel 1944  alla Mary Erskine School e un ultimo trasferimento nella sua attuale casa a Ravelston nel 1966.

Mary Erskine School. Queen Street Edinbu