Scottish National Portrait Gallery 

All'interno della Galleria

Nazionale Scozzese

Galleria di ritratti

Queen Street Edimburgo

La Scottish National Portrait Gallery è stata costruita nel 1890. Tutti i ritratti provengono dalla storia scozzese, dipinti da una serie di importanti maestri europei e americani. La galleria espone anche sculture, miniature e fotografie. Storia visiva unica della Scozia raccontata attraverso i ritratti di coloro che l'hanno plasmata, dal XVI secolo ad oggi.  Includono Mary Queen of Scots, Sir Walter Scott, Robert Burns e  Sean Connery. Ospita anche la National Photography Collection. Prima di entrare nella Galleria, guarda le statue scolpite che si trovano intorno all'edificio, tutte nominate di seguito.

Scottish National Portrait Gallery Entrance

Nazionale Scozzese

Fondatore della galleria di ritratti

John Ritchie Findlay fondatore della National Portrait Gallery of Scotland e donatore dell'edificio in cui sorge.  Nacque ad Arbroath  21 ottobre 1824 e studiò a Edimburgo. Divenne il proprietario del giornale scozzese che il suo prozio aveva fondato. Ha sostenuto le condizioni di vita dei suoi lavoratori costruendo case nel villaggio di Dean per il loro uso (Well Court, Hawthorn Buildings e Dean Path Buildings), è stato anche attivo  nell'ottenere l'ammissione delle donne alla Facoltà di Medicina dell'Università di Edimburgo. Viveva a 3 Rothesay Terrace, nell'estremità occidentale di Edimburgo, in una casa che aveva costruito per la sua famiglia. Alla sua morte fu sepolto accanto al suo prozio John Findlay nel cimitero di Dean.

John Ritchie Findlay Founder

Nazionale Scozzese

Galleria di ritratti  Biblioteca

La Scottish National Portrait Gallery  Biblioteca o biblioteca biografica e ritrattistica scozzese al primo piano ha molte cose interessanti da vedere. Ci sono molti libri di riferimento e cataloghi che coprono un'ampia categoria. Busto in marmo dei famosi e maschere di vita e morte dei famigerati e famosi. Tante miniature che ti terranno a bocca aperta per le abilità

Scottish National Portrait Gallery The Library

Burke e Hare

Maschere della morte

Le maschere mortuarie di due dei più famigerati residenti storici di Edimburgo, William Burke e William Hare, il duo omicida del West Port.

Burke and Hare Death Masks Scottish Nati

Roberto il Bruce

Maschere della morte

Inoltre le maschere mortuarie di Robert the Bruce (King Robert I) eroe o Villain

Robert the Bruce. Death Mask Scottish National Portrait Gallery

 Nazionale Scozzese

Galleria di ritratti 

Statua di Robert Burns

La grande statua di Robert Burns quando entri. Questa statua originariamente si trovava sul Burns Monument che si trova in Regent Road di fronte alla Royal High School a Calton Hill.

Robert Burns Statue Scottish National Po

 Nazionale Scozzese

Galleria di ritratti 

Ci sono molti busti intorno alla Scottish National Portrait Gallery. Certamente il posto per vedere che aspetto avevano i famosi residenti e le icone della Scozia. Con famosi ritratti, paesaggi e arte moderna, un ottimo posto dove trascorrere qualche ora con ingresso gratuito.

Henry McKenzie Scottish National Portrait Gallery
Charles Maclaren Scottish National Portrait Gallery

Statue all'esterno

Nazionale Scozzese

Galleria di ritratti

Vai a Queen Street per tutte le statue all'esterno dell'edificio e chi sono.

1° Visconte Duncan, Santa Margherita, George Buchanan, Cardinale David Beaton, 2° Duca di Argyll,

Sir Ralph Abercrombie, David Hume, Adam Smith,

Sir Henry Raeburn, 1° Visconte Scala,  Gavin Douglas, re Giacomo VI ed io,

re  Giacomo I, Re Alessandro III, Sir James Douglas, Re Giacomo V, Sir David Lindsay,

James Hutton, John Hunter, John Knox, John Napier, William Maitland,

John Lesley, Kleio Figlia di Zeus, re Malcolm III,

Conte di Moray, William Wallace,

Maria Regina di Scozia, Robert the Bruce