Villaggio Corstorphine

I primi proprietari noti delle terre furono Thomas de Marshal e Robert de la Roche nel 1296. La famiglia Forrester fu associata all'area di Corstorphine per oltre 300 anni circa dal 1377 al 1698 quando fu venduta alla famiglia Wallace. Fu poi venduto ai Dick's di Prestonfield, una famiglia ricca e potente che possedeva terre dappertutto. Corstorphine fu nominata Baronia di Corstorphine nel 1431. Ci sono ancora i resti di dove vivevano i Forrester in una colombaia, che appartiene al Castello. Nessun resto del castello è rimasto da vedere. Il castello era circondato a sud e ad est dal lago Corstorphine e i residenti avrebbero dovuto usare una barca per ottenere rifornimenti dall'area del ponte di Colt. L'area intorno a Corstorphine era pianeggiante con laghi e paludi ed era utilizzata per il pascolo di bovini e ovini, il che ha dato alla zona le prime menzioni notevoli della bevanda Corstorphine Cream intorno al 1740. Corstorphine è stato il primo luogo in cui si è sentito parlare della produzione di crema. Nel Corstorphine Kirk è una tomba e le effigi di  Sir John Forrester e la sua prima moglie Jean Sinclair e Marian Stewart la sua seconda moglie dal 1445 circa. Corstorphine divenne parte di Edimburgo nel 1920.

Corstorphine High Street Olde Inn and Ho

Corstorphine Do'cot

Questo è un bell'esempio di un Do'cot che serviva la casa principale o il castello con carne fresca e uova. I giovani piccioni sarebbero stati mangiati perché erano la carne migliore. Questo Do'cot aveva più di 1000 nidi. Il castello di Corstorphine fu la dimora della famiglia Forrester, Lairds di Corstorphine dal 1376 al 1698. Il castello fu distrutto e infine demolito nel 1797 quando fu trovata un'orda di divinità. Il Do'cot è tutto ciò che resta degli edifici del Castello.

Doocot Corstorphine Edinburgh

Vecchio villaggio di Corstorphine

Chiesa Parrocchiale

La Old Corstorphine Parish Church è una delle chiese più antiche di Edimburgo con una storia che risale al 1380 quando fu costruito per la prima volta un coro di cui rimangono ancora parti. La prima cappella di Corstorphine fu collegata all'Abbazia di Holyrood nel 1128. La cappella non esiste più e l'attuale cappella, ampliata nel 1429 a forma di croce di Gerusalemme, si trova nello stesso sito. Nella Chiesa si trova la tomba del fondatore Sir John Forrester. Anche le tombe dei suoi due figli Giovanni e Alessandro. Nel 1589 la chiesa di Corstorphine divenne una chiesa parrocchiale con il suo primo ministro John Nimmill.  Ci sono vetrate che rappresentano scene bibliche e altre reliquie del patrimonio antico. 

Old Corstorphine Parish Church Edinburgh

Gibson's Lodge (Casa Dower)

Centro del patrimonio di Corstorphine

La Dower House si trova a St Margaret's Park, nel centro dell'Old Corstorphine Village. L'area del parco in precedenza era un orto. La Dower House della famiglia Forrester fu costruita intorno al 1665.  

 
Gibson's Lodge Dower House Corstorphine

Corstorphine Physic Well

  Il Pozzo Fisico di Corstorphine nel XVIII secolo era rinomato per le sue acque medicinali. Questo pozzo si trovava sul lato sud dell'incendio di Stank e circa 40 metri a est di questo punto. Dove la sua testa di pozzo è stata ricostruita nel 1972 quando l'incendio è stato sotterrato. Il pozzo era al suo apice di utilizzo intorno al 1740 quando un ricco mercante costruì un hotel per i viaggiatori che venivano a bere dal pozzo, si diceva che avesse poteri per curare molti disturbi.

Physic Garden Corstorphine Edinburgh
Corstorphine Physic Well Plaque Edinburg
Physic Well Corstorphine Edinburgh

Ye Old Library

Old Library Corstorphine Edinburgh
Old Corstorphine Library Edinburgh

Biblioteca pubblica di Corstorphine

Corstorphine Public Library Inscription
Corstorphine Public Library Edinburgh

Ye Olde Oakland Inn

Ye Olde Inn 1904 Corstorphine
Ye Olde Inne Oakland on Roof