Esplanade del Castello di Edimburgo

Guardiamarina Ewart 

ESPLANADE DEL CASTELLO DI EDIMBURGO

SERGENTE CHARLES EWART MEMORIAL AND GRAVE

Battaglia di Waterloo il 18 giugno 1815. Nel 1938 i veri resti di Ensign Ewart furono reinterrati sull'Esplanade del Castello di Edimburgo. Guarda dietro la pietra commemorativa e puoi vedere la sua pietra della testa .

Ensign Ewart Memorial Stone Edinburgh Castle Esplanande
Edinburgh Castle Esplanade Ensign Ewart's Memorial Stone
Ensign Ewart Memorial Stone Edinburgh Castle Esplanande

L'aquila francese dal  Stendardo alla battaglia a  Waterloo.

Pietra tombale

  In memoria del guardiamarina Charles Ewart

morto il 23 marzo 1846 all'età di 77 anni

Data della battaglia di Waterloo alla fine della lapide commemorativa del guardiamarina Charles Ewart 

Edinburgh Castle Esplanade Ensign Ewart Grave Stone

Guardiamarina Ewart

Presa della bandiera a Waterloo

Mentre Ewart si faceva strada nel cuore della 45a fanteria francese, fu coinvolto in una feroce lotta con un ufficiale francese. L'ufficiale francese fu salvato dallo sciopero fatale di Ewart dall'arrivo del suo alto ufficiale, Francis Kinchant. L'ufficiale francese si arrende a Kinchant salvandogli la vita. Non appena Ewart si era allontanato dalla scena, aveva sentito uno sparo proprio dietro di lui. Quando si voltò, vide l'alto ufficiale Kinchant cadere da cavallo e l'ufficiale francese che cercava di nascondere la sua pistola con la quale aveva appena ucciso Kinchant. Ewart, furioso per ciò che l'ufficiale francese aveva fatto, colpì con la sua spada ignorando le suppliche di pietà del francese e con un colpo di spada staccò la testa dei francesi. (Vedi la spada nel castello di Edimburgo) Ewart era ormai vicino al 45° alfiere della fanteria francese. Invece di ritirarsi, Ewart ha continuato ad avanzare e ha combattuto per riportare la bandiera nelle sue linee e nella storia.

Guardiamarina Ewart

Presa della bandiera a Waterloo

Mentre Ewart si faceva strada nel cuore della 45a fanteria francese, fu coinvolto in una feroce lotta con un ufficiale francese. L'ufficiale francese fu salvato dallo sciopero fatale di Ewart dall'arrivo del suo alto ufficiale, Francis Kinchant. L'ufficiale francese si arrende a Kinchant salvandogli la vita. Non appena Ewart si era allontanato dalla scena, aveva sentito uno sparo proprio dietro di lui. Quando si voltò, vide l'alto ufficiale Kinchant cadere da cavallo e l'ufficiale francese che cercava di nascondere la sua pistola con la quale aveva appena ucciso Kinchant. Ewart, furioso per ciò che l'ufficiale francese aveva fatto, colpì con la sua spada ignorando le suppliche di pietà del francese e con un colpo di spada staccò la testa dei francesi. (Vedi la spada nel castello di Edimburgo) Ewart era ormai vicino al 45° alfiere della fanteria francese. Piuttosto che ritirarsi, Ewart ha continuato ad avanzare e ha combattuto per riportare la bandiera nelle sue linee e nella storia, nelle parole di Ewart, ciò che sarebbe seguito;  “È stato nella prima carica che ho preso l'aquila dal nemico. Ho avuto una dura gara per questo, mi ha colpito all'inguine, l'ho parato e gli ho tagliato la testa. Dopo questo un lanciere venne da me; Ho lanciato la lancia dal mio lato destro e l'ho tagliato attraverso il mento e verso l'alto attraverso i denti. Poi un fante mi ha sparato e mi ha caricato con la sua baionetta, che ho anche avuto la fortuna di parare, e poi gli ho tagliato la testa; così si è conclusa la gara. Mentre stavo per seguire il mio reggimento, il generale disse:  «Mio coraggioso amico, portalo dietro; hai fatto abbastanza finché non te ne vai», cosa che ero obbligato a fare, ma con grande riluttanza.  Mi ritirai in un'altura e rimasi lì per più di un'ora, il che mi diede una visione generale del campo, ma non posso esprimere gli orrori che vidi. I corpi dei miei coraggiosi compagni giacevano così fitti sul campo che era a malapena possibile passare, e innumerevoli cavalli. Ho portato l'aquila a Bruxelles tra le acclamazioni  di migliaia di spettatori che l'hanno visto. Visualizzato in  Regimental Museum nel Castello di Edimburgo è la spada detta  essere stato usato a Waterloo da  Alfiere Charles Ewart.

  "La lotta per lo stendardo nella battaglia di Waterloo"

Di, Richard Ansdell RA

Il dipinto raffigura Ensign Ewart alla battaglia di Waterloo con lo stendardo francese.

  Questo dipinto può essere visto nella Sala Grande del Castello di Edimburgo.

Great Hall Ensign Ewart Painting Edinburgh Castle
“The Fight for the Standard at the Battle of Waterloo”  By, Richard Ansdell R.A.

Museo dei dragoni reali scozzesi

Castello di Edimburgo

La bandiera attuale (standard) e l'aquila prese dai francesi nella battaglia di Waterloo nel 1815 dal guardiamarina Ewart

Royal Scots Dragoon Guards Edinburgh Castle French Standard from Waterloo 1815