South Queensferry

Attrazioni della zona

La traversata del  Forth dalla regina Margaret alla fine dell'XI secolo creò Queensferry

Dove si trova oggi il Forth Rail Bridge sul Firth of Forth era  nota per la prima volta per una traversata nell'XI secolo dalla regina Margherita, poiché faceva frequenti viaggi a Dunfermline e St Andrews. la regina Margherita  fondò un servizio di traghetti per aiutare a trasportare i pellegrini religiosi attraverso il fiume. La traversata era così ben utilizzata che piccole comunità emersero sulle rive sud e nord del fiume, i porti furono entrambi chiamati Queensferry e in seguito cambiarono in South Queensferry e North Queensferry come sono oggi. Il servizio di traghetto è stato utilizzato come traghetto passeggeri per oltre ottocento anni. Ci sono 2 ponti affermati sul Firth of Forth Il più antico ponte ferroviario a sbalzo costruito in acciaio nel mondo e il Forth Road Bridge costruito nel 1964.

L'ultimo ponte è il Queensferry Crossing aperto il 30/08/2017. visto non ancora ultimato nella foto sotto ancora in costruzione (01/11/2015).

Il Queensferry Crossing sarà il ponte strallato a tre torri più lungo del mondo.  

   South Queensferry

Attrazioni

Queensferry Coat of Arms
High Street South Queensferry

Ponte del Forth Rail

Il Forth Rail Bridge è un ponte ferroviario a sbalzo sul Firth of Forth. Fu aperto il 4 marzo 1890. Per oltre settant'anni il Forth Bridge fu l'unico collegamento attraverso il Firth of Forth senza una barca.

"Painting the Forth Bridge" è un'espressione locale per un compito senza fine, non appena la pittura del ponte fosse terminata i lavori avrebbero dovuto ricominciare. Il Forth Rail Bridge è il più antico ponte ferroviario a sbalzo costruito in acciaio nel mondo Il ponte è stato progettato da Benjamin Baker, nominato cavaliere per il lavoro svolto sul Forth Rail Bridge e coinvolto nella costruzione della diga di Assuan.

 
Forth Rail Bridge South Queensferry

 Forth Road Bridge

I primi piani per un attraversamento stradale furono fatti nel 1740 e furono finalmente  completato oltre 200 anni dopo.

Il Forth Road Bridge è stato inaugurato il 04/09/1964.  Il Forth Road Bridge è un ponte sospeso che attraversa il Firth of Forth dai Lothians al Fife. Il ponte sostituì il vecchio servizio di traghetti che era l'unico modo per attraversare il fiume senza dover viaggiare fino all'unico altro valico di Kincardine. Il ponte è stato progettato da Mott, Hay and Anderson e Freeman Fox and Partners.

Forth Road Bridge South Queensferry

Incrocio di Queensferry

L'ultimo ponte è il Queensferry Crossing non ancora completato nella foto sotto ancora in costruzione (14/05/2017). Il Queensferry Crossing sarà il ponte strallato a tre torri più lungo del mondo.

Queensferry Crossing and the two other Forth Bridges South Queensferry

Tolbooth South Queensferry

Il Tolbooth a South Queensferry si trova sulla High Street,  sono state insediate intorno al 1630 con l'attuale torre dell'orologio costruita nel 1720.

Ci sono due campane nella torre datate 1694 e 1723. La campana datata 1694 è stata donata dai marinai di South Queensferry.  La chiesa priorale di

Santa Maria  è il più antico edificio registrato a Queensferry risalente al 1441.

 
South Queensferry Tolbooth

Fontana di Rosebery

La fontana a muro mostra lo stemma di Queensferry una croce blu e uccelli dorati. Con lo stemma di Rosebery un Leone Rosso rampante a mezzo busto che regge una Rosa d'oro datata 1817.  L'iscrizione

DAI MAGISTRATI & CITTÀ

CONSIGLIO IN GRATITUDINE PER IL

LIBERALITÀ E GENTILEZZA DI

ARCHIBALD JOHN EARL OF ROSEBERY

PROVOSTATO DI  QUESTO BORGO A CHI

GLI ABITANTI SONO OBBLIGATI

PER UN VERDE SBIANCANTE E QUESTO

FORNITURA DI ACQUA

1817

PASSAGIA REGINA (regina di passaggio)       FIDE ET FIDUCIA ( per fede e fiducia)

Rosebery Water Fountain South Queensferry High Street

Priorato Chiesa di Santa Maria

St Mary's era originariamente il convento carmelitano. I Carmelitani furono invitati a Queensferry da George Dundas di Dundas nel 1330. Il castello di Dundas si trova appena fuori South Queensferry, attualmente residenza privata. 

 
Priory Church of St Mary South Queensferry

Plewland  Casa

Plewland  La casa fu costruita nel 1641 per Samuel Wilson in occasione del suo matrimonio con Anna Ponton. L'incisione su pietra sopra la porta si traduce in "Cristo è la mia speranza" e le lettere sottostanti sono le iniziali dei fidanzati con la data del loro matrimonio SW Samuel Wilson AP Anna Ponton 1641. Questa era una tradizione quando si trasferì nella casa di famiglia, un matrimonio  pietra sarebbe stata incisa sul muro della loro casa perché tutti potessero vederla. C'è un esempio sul muro in Ramsay Lane Edimburgo dalla New Library.

Plewlands House South Queensferry
Marriage Stone Lintel Plewlands House South Queensferry

Il Castello Nero

La casa colorata di nero sulla High Street costruita nel 1626 è la più antica casa sopravvissuta a South Queensferry. Quando il proprietario originale William Lawrie, un capitano di mare, fu perso in mare con la sua nave e l'equipaggio, la sua domestica fu accusata di aver pagato una mendicante per lanciare un incantesimo per affondare la nave, entrambi furono processati come streghe e giudicati colpevoli e furono bruciato a  la posta in gioco. Il Castello Nero era anche il luogo in cui nel XVIII secolo i contrabbandieri portavano 

attraverso i tunnel dalla riva, barili di brandy di contrabbando.

Black Castle South Queensferry
Black Castle South Queensferry

Isola di Inchgarvie

(La fortezza dell'isola)

La storia dell'isola che sostiene la gamba del Forth Rail Bridge risale all'832 d.C. quando

Angus / Oengus mac Fergus (II) Re dei Pitti uccise Athelstan il re angliano in una battaglia nell'832 d.C. ad Athelstaneford e per avvertire gli invasori designati mise la testa su una punta affinché tutti potessero vederlo.

Una leggenda molto confusa come il re Athelstan nacque intorno all'895 e morì a 30 anni nel 925 circa,  ma come scozzese, credo che gli inglesi non avrebbero potuto far uccidere da un re dei Pitti il re più popolare al culmine del suo regno.

È facile cambiare le date quando sono stati scritti pochissimi record. 

I fatti

I fatti che sappiamo sono che c'è  un sito di un castello costruito dal re Giacomo IV nel 1491. L'isola di Inchgarvie era di importanza strategica poiché senza ponti l'isola si trovava tra South e North Queensferry ed era anche vicino ai forti romani di Cramond e Bo'ness alla fine del il Muro Antonino. Nel 1497, l'isola fu

(insieme a Inchkeith, a pochi chilometri di distanza) utilizzato come rifugio isolato per le vittime della malattia contagiosa (sifilide). Tra il 1519 e il 1671, l'isola fu sede di una prigione all'interno del castello. Nel 1580, Inchgarvie e Inchkeith, divenne luogo di esilio per gli appestati di Edimburgo. La gamba del Forth Rail Bridge lo usa come base.

Inch Garvie Island Firth of Forth

Hawes Inn

L'Hawes Inn risale al XVII secolo e si trova di fronte all'Hawes Pier e al Rail Bridge a South Queensferry. È presente nel romanzo di Robert Louis Stevenson Rapito durante le rivolte giacobite.

Hawes Inn South Queensferry

Hawes Pier

Hawes Pier  si trova direttamente sotto il Forth Rail Bridge ed è il punto in cui le barche prendono e scaricano i passeggeri dalle navi da crociera e il punto di imbarco per i tour dell'isola. RNLI ha la sua base qui per coprire il Forth Estuary.

Hawes Pier Cruise Ship Terminal

RNLI  Hawes Pier

South Queensferry

Hawes Pier è anche la base della Royal National Lifeboat Institution.

Fondata nel 1824 con l'obiettivo di salvare la vita delle persone in mare.

RNLI Lifeboat Station South Queendferry
RNLI Lifeboats Flag

Il pazzoide

Il nome è una combinazione di pazzo e schiacciata. Un evento che si tiene ogni anno il primo giorno dell'anno (1 gennaio)   

Chiunque può partecipare poiché tutto ciò che devi fare è tuffarti nelle gelide acque del Firth of Forth il giorno di Capodanno con qualsiasi abbigliamento ti piaccia. Travestimento, costume da bagno o costume a tre pezzi, a tua scelta.

L'evento si svolge dalle 9 del mattino sulla spiaggia di South Queensferry nella foto a sinistra.

South Queensferry Beach where they Loony Dook

Memoriale del Forth Bridge

Migliaia di Brigger hanno lavorato per costruire, mantenere e restaurare il ponte nei suoi oltre 100 anni di storia.  Un memoriale in bronzo alto 7 piedi si trova a ciascuna estremità del ponte ferroviario in memoria degli uomini che morirono nella costruzione del ponte e anche per celebrare tutti coloro che furono coinvolti nel suo completamento.

Puoi anche vedere una replica del mostro di Loch Ness nascosto tra i cespugli vicino alla riva.

Forth Bridge Memorial Stone Hawes Pier
Loch Ness Monster South Queensferry.JPG

Museo del South Queensferry

È qui che si può vedere la storia della costruzione dei Forth Bridges. Ci sono anche mostre relative al passaggio in traghetto iniziato nel 1100, oggetti e fotografie affascinanti e la storia della città. The Burry Man, Distillerie

Il Castello Nero. Tutto da vedere nel Museo al 53 di High Street South Queensferry.

 
South Queensferry Museum

L'uomo Burry

Museo Queensferry

The Burry Man è un uomo del posto ricoperto dalla testa ai piedi di sbavature appiccicose che coprono tutto il suo corpo, lasciando scoperte solo le scarpe, le mani e due fori per gli occhi. Va in giro per la città raccogliendo soldi per beneficenza. È un grande onore essere scelto come Burry Man perché è una tradizione da oltre 300 anni. L'evento si svolge una volta all'anno presso la Ferry Fair. Trovati faccia a faccia con Burry Man nel Queensferry Museum.

The Burry Man South Queensferry Tradition

Hopetoun House

Lady Margaret Hamilton fece costruire la casa originale nel 1699 per suo figlio Charles Hope, che divenne il primo conte di Hopetoun nel 1703. La Hopetoun House impiegò quasi 8 anni per essere completata e da quel giorno divenne la casa della famiglia Hope. Nel 1721 la casa fu ristrutturata e ampliata fino a quella che si può vedere oggi, una magnifica dimora ancestrale. Hopetoun House merita una visita per i suoi superbi interni e 6500 acri da esplorare.

 
Hopetoun House South Queensferry

Castello di Dundas 1818

 

Il castello di Dundas, a Kirkliston, alla periferia di South Queensferry su Dundas Hill, fu costruito nel 1424 dopo che il primo duca di Albany Robert Stewart Reggente di Scozia, che governò la Scozia dal 1402 al 1420 a causa della prigionia di Giacomo I a Londra, concesse una licenza per costruire un mastio nel 1416.

 

L'originale castello o torre di Dundas è un massiccio mastio del XV secolo di quattro piani e tetto piatto.

Questo è stato ampliato nel 1436. L'attuale castello di Dundas è stato ampliato di nuovo nel 1818 così com'è ora con il mastio originale ancora in piedi nell'angolo sinistro. Il castello di Dundas fungeva anche da quartier generale per la protezione del Forth Bridge.  

 

Inchgarvie  L'isola fu un dono di Giacomo IV alla famiglia Dundas che diede loro i diritti di costruire una fortificazione (Castello) sull'isola per proteggere le vie marittime dagli invasori.

 

Il castello fu visitato anche da Oliver Cromwell durante il periodo successivo alla battaglia di Dunbar e all'occupazione del castello di Edimburgo nel dicembre 1650 e alla battaglia di Inverkeithing, nel luglio 1651.

Quando Cromwell si ammalò e le sue truppe erano basate intorno a Queensferry. Carlo I visitò il castello di Dundas durante la sua visita a Edimburgo nel 1461 quando James Dundas fu nominato cavaliere da Carlo I.

La vista frontale sinistra del castello di Dundas con l'originale Keep 1424 con la bandiera che sventola sul tetto.

Dundas Castle Kirkliston

Torre Dundas

(posteriore con bandiera)

Dundas Castle and Peel Tower South Queensferry

DISTILLERIA GLENFORTH

QUEENSFERRY DEL SUD

Glenforth Distillery 1828 South Queensferry è stata collegata alla distillazione del whisky per oltre 170 anni, la prima distilleria fu costruita nel 1828 vicino al porto, per consentire alle navi di caricare e scaricare il loro carico senza un ulteriore viaggio su strada per la distilleria. Un altro nome famoso di South Queensferry è VAT 69 imbottigliato per la prima volta nel 1882 da William Sanderson e Sons Leith.